Home / Esport / W Series Esports League 2020 Round 8: Viaggio in Aussie
Aussie

W Series Esports League 2020 Round 8: Viaggio in Aussie

Ottavo round delle W Series Esports League 2020, il campionato simracing  collegato alla competizione motoristica tutta al femminile.
Ultime tre gare della stagione dove il discorso titolo mondiale è ritornato in discussione dopo le ultime due gare.
La Visser, dominatrice assoluta del campionato, inizia ad perdere margine rispetto alle inseguitrici, dapprima la Sidorkova ora la Marti Garcia.
Una contesa che si rinnova nell’appuntamento a Bathurst presso il Mount Panorama Circuit, sede della tappa Aussie della rassegna.
La lotta al vertice si riaccende nella prima manche della gara australiana dove le scene viste nella tappa di Suzuka si ripetono anche in questo contesto.

Visser dominatrice nelle qualifiche ma alla partenza subisce il sorpasso dalla Garcia dopo due curve, un sorpasso che risulta fondamentale per la gara.
La spagnola distanza di tre secondi l’olandese mentre la lotta per il terzo posto viene vinta dalla Wood sulla Marti e Belen Garcia.
Episodio da dimenticare per la Sidorkova, la russa di ritira a causa di vari problemi che ne hanno pregiudicato la prosecuzione.

Il reverse grid di gara 2 sorride alla sopracitata russa che, partendo dalla pole, riesce a conquistare una vittoria che gli fornisce ossigeno per la corsa al titolo.
Vittoria di dominio per la n.51 con la sola Nerea Marti a riuscire ad avere un distacco di pochi secondi con le altre lontane.
Visser e Garcia che riescono a limitare i danni con l’olandese che chiude in quinta posizione mentre l’iberica si piazza alle sue spalle.

Vittoria dal sapor di titolo

La decisiva gara tre in terra Aussie si risolve in poche tornate dove ad uscirne vincitrice è la Visser con la doppietta pole e vittoria.
L’orange battaglia con l’iberica sino al quarto giro dove, un maldestro tentativo di sorpasso, porta la spagnola nella ghiaia.
Azione che consente alla tulipana di prendere il largo e vincere con ampio vantaggio sulla sopracitata Marti e Tasmin Pepper.

Con la Garcia quarta e la Sidorkova settima, la classifica generale vede la Visser rafforzare ancora di più la leadership.
Sono 63 i punti di vantaggio sulla spagnola, Sidorkova lontana 94 punti e tagliata oramai per il discorso vittoria del titolo.
Discorso che potrebbe trovare la parola fine ne suo penultimo capitolo sul circuito del Nürburgring il prossimo 6 Agosto,

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Winter Masters

SC2 DH Masters Winter 2020 Week 1: I primi nomi

Il circuito Dreamhack di Starcraft 2 ritorna in scena con il terzo stage del 2020 …