Home / Esport / Rocket League Spring Series – Oceania Stage: Renegades Golden Age
Spring Series

Rocket League Spring Series – Oceania Stage: Renegades Golden Age

Terzo appuntamento con le Rocket League Spring Series con lo stage dedicato ai team dell’area Oceania.
Dopo due tornei in cui i favoriti alla vigilia hanno fallito l’appuntamento alla vittoria, grande era la pressione sui Ground Zero Gaming.
I vincitori della Season 9 continentale vengono colpiti, anche loro, da tale maledizione visto l’eliminazione al secondo round della Lossers contro i Canberra Havoc.
Usciti di scena i campioni regionali, la corsa all’alloro d’Oceania è diventata una questione tra gli Cringe Society e i neo arrivati sulla scena locale ossia i Renegades.
Ritornati nelle terre australiane dopo la parentesi in Nord America, i rinnegati conquistano la Gran Final solo attraverso la vittoria del lossers Bracket.
Evento arrivato dopo il primo round all’interno della Winner Finals tra i Society e i rinnegati, vinta dai primi col punteggio di 4-1.

L’ultimo atto delle Rocket League Spring Series – Oceania Stage si trasforma in una sfida combattuta da ambo i lati con il solo il settimo set a decidere il match
Una contesa risolta su Championship Field dive il maggior tasso d’esperienza dei Renegades è stato il fattorer decisivo.
Il 5-2 pemette a Kami e soci di continuare la loro serie di vittorie in questo 2020, iniziato con le affermazioni alle The Gauntlet

L’ultimo appuntamento con le Rocket League Spring Series è in questa settimana con la sfida fra le formazioni europee.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Summer

ALGS Global Series Summer Circuit: La conclusione

Il secondo step delle Global Series di Apex Legends chiude il proprio corso con la …