Home / MOBA / Dota 2 / ESL One Los Angeles Online Stage: EU vs CIS
ESL One Los

ESL One Los Angeles Online Stage: EU vs CIS

Le ESL One Los Angeles Online Stage trovano la loro conclusione con l’ultimo torneo presente all’interno della rassegna.
Dopo i primi raggruppamenti disputati due settimane fa, sul palcoscenico del titolo Valve si sono affrontate le formazioni europee e dell’area CIS.
Una sfida durata quindici giorni tra gironi di qualificazione e fase a doppia eliminazione dove le sorprese non son mancate gia dai primi scontri.
Dimostrazione di ciò è l’eliminazione dei Team Liquid, la formazione europea non riesce a ripetere le gesta dopo l’uscita di scena del team campione del mondo nel 2017.
Soltanto un quinto posto per Boxi e compagni nel girone B, i quali raccolgono soltanto 2 vittorie e differenziale round di -2
Fuori anche i nuovi Natus Vincere (7° nel girone B) che alcuni ex componenti della compagine giallonera riuniti sotto il nome di B8 (8° nel giorne A)

Un ESL One Los Angeles Online Stage in cui ad emergere, in prima battuta, sono team per lo più nuovi all’interno della scena competitiva di Valve.
Vikin.gg e Chicken Fighters hanno mostrato il loro potenziale anche in queste sfere con ottimi risultati per le due formazioni.
Un quarto ed un terzo posto per le due compagini europee che si sono arrese solo alla maggior esperienza di Virtus.pro e OG.

Decisivo il quinto set

La sfida tra i due volte campioni del mondo e gli orsi bianchi è stata combattuta ad armi pari con protagonisti da ambo i lati.
Se da un lato SumaiL e 33 guidano il carro degli OG, dall’altro invece Resolut1on e No[o]ne a rispondere colpo su colpo alle loro folate.
Tutto ciò porta la sfida al quinto e decisivo set dove l’equilibrio tra le due formazioni rimane tale sino al minuto 48.
I continui attacchi dei Virtus.pro, all’arrembaggio disperato vista il continuo bussare alle porte della loro base, portano a recuperare quel svantaggio che sembrava irrecuperabile.
No[o]ne e ILTW sono i fautori di questa rincorsa che si conclude con la vittoria del team russo che conquista il torneo col punteggio di 3-2.
Una vittoria che porta nelle tasche dei Virtus un primo premio da 60.000 dollari nonché morale dopo un periodo di magra.

WE MADE IT! 🏆 #GOGOVPWE ARE YOUR #ESLOne LA 2020 – Online: Europe & CIS CHAMPIONS!Thank you to everyone who was rooting for us❤️

Gepostet von Virtus.pro am Sonntag, 19. April 2020

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Italian Esports

Italian Esports Awards 2020: Le nomination

Il Round One, evento realizzato da IIDEA e Pro Gaming, sta per arrivare e con …