Home / Mobile / Arena of Valor / Mobile Games 2019: Arena of Valor guida la categoria

Mobile Games 2019: Arena of Valor guida la categoria

Il settore competitivo dedicato ai Mobile Games ha avuto nel 2019 una forte ascesa, merito principalmente all’aumento delle competizioni.
PUBG Mobile o Brawl Stars sono  alcuni esempi di come questo settore hanno ricevuto nuova linfa in un motore in pieno regime.
Una categoria in cui,tra i vari titoli presenti sul mercato, a risplendere è la stella proveniente dalla Cina dal nome di Arena of Valor.
Il titolo della Tencent è il mobile games più visto/trasmesso nonché il peperone in merito al montepremi erogato nelle sue competizioni.
Dall’indagine condotta da Esports Charts, AoV è stato trasmesso in streaming sulle varie piattaforme per oltre 72 milioni d’ore con picchi massimi durante le finali mondiali.
In quel contesto oltre 750.000 spettatori hanno assistito l’ultimo atto disputato a Bangkok con la vittoria del Team Flash.
Un successo ottenuto attraverso i 5.8 milioni di dollari di montepremi erogato durante le competizioni svolte lo scorso anno.

Le altre posizioni

La Top 5 dei Mobile games del 2019 fornisce un quadro variegato con alcune sorprese all’interno di essa.
Con PUBG Mobile in seconda posizione con 55.5 milioni d’ore, il gradino più basso del podio è in favore di FreeFire.
Il battle royale della Garena è particolarmente apprezzato in Sud America con dimostrazione all’interno delle finali mondiali.
Un picco massimo di oltre 2 milioni di persone sulle varie piattaforme che fanno delle finali di Rio De Janeiro l’evento più visto della categoria.
Nelle restanti posizioni  della Top 5 vi sono Mobile Legends della Moonton e Clash Royale della Supercell.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

primaverile

Arena Warcraft Championship: Chiusura primaverile

Dopo un lungo periodo di stop dovuto alle note vicende sanitarie, anche il circuito di …