Home / Esport / Epic annuncia novità nel regolamento competitivo di Fortnite
regolamento

Epic annuncia novità nel regolamento competitivo di Fortnite

Il 2019 di Fortnite è stato l’anno dell’esplosione a livello competitivo grazie ad eventi come le Fortnite World Cup e Winter Royale.
Eventi che Epic Games è decisa a voler ripeter in modo da consolidare la propria posizione sul mercato attraverso novità all’interno del proprio sistema competitivo
Lo scorso 20 Gennaio, la casa produttrice ha emesso nuove leggi all’interno del regolamento competitivo che, in alcuni casi, hanno fatto storcere il naso ai vari pro player.
La prima delle novità è il comportamento non professionale dove , in questo contesto, Epic ha limitato alcuni azioni che possono offendere l’avversario.
Le azioni limitate sono:

1. Pick-axe swinging
2. Emoting
3. Toy tossing
4. Jumping 

Comportamenti che saranno puniti con segnalazioni o penalità da infliggere durante la competizione.

Nessuna cooperazione

Altra novità entrata nel regolamento di Fornite è la collusione all’interno delle competizioni in singolo.
Per collusione si intende la cooperazione segreta tra due o più giocatori volte a danneggiare gli avversari.
Comportamenti come il scambiarsi le armi o la comunicazione sulla posizione degli altri partecipanti sono considerati come “cheat” da parte della compagnia.
Tali azioni saranno valutate caso per caso dove Epic deciderà se infliggere una semplice ammonizione o dare delle penalità ai giocatori coinvolti.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Blast Premier Spring

Blast Premier Spring 2020 – Gruppo C: il fattore G

Terzo ed ultimo girone di qualificazione per le finali di Mosca delle Blast Premier Spring …