Home / Shooters / CS:GO / IEM Chicago: i Liquid regalano uno spettacolo perfetto
iem chicago

IEM Chicago: i Liquid regalano uno spettacolo perfetto

Il Nord America è stato nuovamente teatro delle gesta dei giocatori di CS:GO, che sono saliti sul palco per la seconda tappa della stagione XIV delle Intel Estreme Masters. L’IEM Chicago rappresenta un nuovo atto della sfida tra Europa e America vista in altri lidi, con il Vecchio Continente in grado di dominare la competizione. In questo caso però il copione è cambiato e a rubare tutti i riflettori sono stati proprio gli americani. Il merito di questo fiorire della scena NA spetta principalmente ai Team Liquid, che sono riusciti a ripetere le gesta compiute dagli Astralis lo scorso anno.

Stewie2K e soci vivono uno stato di forma stellare e l’hanno ampiamente dimostrato in questo IEM Chicago, conquistatolo perdendo un solo set contro i G2 nella fase a gironi. Un piccolo incidente di percorso che comunque non scalfisce la perfetta prestazione dei nordamericani, che portano a casa il settimo sigillo stagionale nonché il quarto consecutivo. L’ultimo atto della rassegna di Chicago ha visto i Liquid affrontare gli ENCE Esports, vittoriosi in semifinale di rimonta contro i MIBR. Una sfida dove davvero non c’è stata storia. Già nei primi due set, Overpass e Nuke, in cui i Team Liquid hanno lasciato poco spazio agli avversari e l’ultimo set (Inferno) è stato davvero combattuto. Nel terzo set, tuttavia, i Liquid hanno frenato le velleità offensive dei finlandesi e concluso con una vittoria decisa per 16-13.

 

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Evil

Jiizuke vola in America:Ingaggiato dagli Evil Geniuses

Nuova avventura per Daniele “Jiizuke” Di Mauro, primo italiano a disputare le.competizioni più importanti di …