Home / Esport / FIFA Global Series XBOX Playoff: Ultima chiamata

FIFA Global Series XBOX Playoff: Ultima chiamata

Gli XBOX playoff hanno portato le Global Series di Fifa 19 ad Amburgo. 60 giocatori della Console Microsoft, più 4 provenienti da Fifa Oneline 4, si sono ritrovati nella città tedesca per conquistare gli ultimi punti necessari per entrare nei migliori 16 al mondo.
Tra i presenti c’erano anche due italiani: Fabio Denuzzo e Gabriel ‘Gabry‘ Llaho degli Sparks Campus Party. Per loro l’avventura agli XBOX Playoff è terminata al quinto turno, dopo la quarta sconfitta subita.
Tra gli esclusi anche il tedesco della Sampdoria Leon “BlackArrow889” Aussieker che ha salutato Amburgo con un record di 2-4.

Opportunista inglese.

Tra i 32 giocatori arrivati alla fase ad eliminazione diretta vi è l’inglese Tom Stokes dei Rebel FC. Il britannico non ha vissuto una grande stagione regolare ma ha saputo cogliere al volo l’ultima occasione disponibile.

Xbox playoff

Giunto tredicesimo nella “svizzera”, Stokes ha raggiunto la finale anche grazie a un tabellone favorevole, con i favoriti Tekkz e Mssdossary nella parte inferiore.
Nella corsa verso l’ultimo atto, Stokes ha eliminato il tedesco Phenomeno, il connazionale Painter e il brasiliano Vini prima di arrivare al cospetto proprio di Tekkz.
Il leader stagionale ha raggiunto l’ennesima finale imbattuto, consolidando la sua posizione come uno dei favoriti alla vittoria finale. Il derby britannico però ha favorito l’esponente del REBEL FC che, dopo aver pareggiato, è riuscito a conquistare i 75.000$ di primo premio sconfiggendo il più quotato avversario col punteggio complessivo di 5-3.

I 1800 punti messi in palio per il vincitore hanno permesso a Stokes di conquistare uno dei 16 posti disponibili per le finali di Agosto. Ecco la lista dei partecipanti:xbox playoff

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

iNcontroL

Caster ed ex pro di StarCraft 2 iNcontroL muore a soli 33 anni

Per anni Geoff “iNcontroL” Robinson è stato un pilastro per l’intera community di StarCraft 2. …