Home / Shooters / CS:GO / La vitalità francese conquista la ECS Season 7 di Londra
ECS Season 7

La vitalità francese conquista la ECS Season 7 di Londra

Dopo i tornei nordamericani, CS:GO ritorna in Europa per la ECS Season 7, competizione organizzata da FACEIT. Gli otto team presenti all’Arena Wembley hanno dovuto affrontare un campionato regionale che ha deciso i rappresentanti di Europa e Nord America.

Nella rassegna londonese le sorprese non sono mancate, in primis l’eliminazione alla prima fase degli Astralis. I dominatori danesi stanno vivendo un periodo di stanchezza dopo essere stati sempre al vertice per oltre un anno. Fatali per dev1ce e compagni le due sconfitte contro i FURIA Esport; nel match decisivo è stato il team brasiliano a staccare il pass delle semifinali, con un successo su Nuke (mappa congeniale al team danese) per 16-13.

I Furia Esports sono diventati i veri protagonisti di queste ECS, ottenendo la loro prima finale in un evento di tale portata eliminando anche i North per 2-0 dopo tre supplementari su Overpass.
La seconda semifinale ha invece visto l’affermazione dei Vitality per 2-0 contro gli NRG Esports, sempre con un supplementare su Overpass (prima mappa del match).
L’ultimo atto della ECS Season 7 è stato uno scontro senza storia, in cui i Vitality hanno dominato senza se e senza ma. 16-9 su Inferno e 16-4 su Overpass  sono i parziali con cui i francesi hanno conquistato il secondo successo stagionale.
Come avvenuto al Summit 4, anche qui ad essere protagonista è stato ZywOo. Con il suo +28 di K/D e un 108.20 di danno medio per round, il giocatore ha condotto i compagni di squadra verso la vittoria.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Six Nationals Winter

PG Nationals Six Winter 2019 Week 2: il re e la nuova minaccia

La seconda giornata del PG Nationals Six Winter 2019 è andata agli archivi, la due …