Home / News / Ottimo esordio delle italiane nella seconda stagione della Open Division 2018

Ottimo esordio delle italiane nella seconda stagione della Open Division 2018

Con lo stage 3 della Overwatch League in pieno svolgimento, è arrivato il momento di scendere in campo anche per i semiprofessionisti di tutto il mondo. Questo weekend è iniziata la stagione 2 della Open Division 2018 europea, il torneo online che funge da trampolino di lancio verso i Contenders.

Ottimo esordio per l’Italia, che ha visto le sue formazioni impegnate con successo in questi primi due round del campionato.

Buona la prima

A rompere il ghiaccio sono stati i Samsung MorningStars Blue, impegnati contro il Team Fenrir nella giornata di sabato.
Nessuna difficoltà per la formazione capitanata da LUFT, che ha intascato agevolmente i set su Ilios (vinta per 2-0), Dorado (0-1) e Volskaya (0-1). Il secondo 3-0, inflitto domenica ai CAWA-gaming, è stato un ottimo segnale che fa ben sperare in un cammino verso i playoff senza intoppi, specialmente grazie alle ottime prestazioni dei nuovi support Linepro e DNCE, arrivati da poco alla gaming house di Bergamo.

Contemporaneamente, è stato anche il turno del sister team Samsung, i MorningStars Black. Anche i ragazzi guidati da coach SharPPP hanno intascato un 3-0, sulla pelle dei Not A Phase.
Una Oasis chiusa con 2-0, una Junkertown e una Hanamura dominate con un full-hold hanno permesso alla “vecchia Nazionale italiana” (rinforzata con due innesti coreani di tutto rispetto) di portare a casa il match senza difficoltà.
I Black hanno poi saputo replicare il risultato anche nella giornata seguente, questa volta contro la formazione dei SAINTZ.

Esordio nella stagione 2 della Open Division anche per il Team QLASH e per i Racoon Rock$tars.
I ragazzi di Luca Pagano hanno intascato un ottimo 3-0 nella giornata di sabato contro i Soul Hunter’Z, per poi guadagnare una seconda vittoria a tavolino contro i Woodfire Warriors il giorno dopo.
Sfortunati invece i Rock$tars, caduti sotto il fuoco degli assoluti favoriti del torneo ENCE esports per 3-0.

La squadra è comunque riuscita a rimediare i suoi primi 3 punti nel match successivo, battendo per 3-0 i DrunkChicken.

I prossimi appuntamenti

La Open Division europea di Overwatch tornerà, con la sua week 2, il 28 e il 29 aprile.

Ricordiamo che, al termine della stagione regolare, i playoff decreteranno i vincitori dell’intero torneo, i quali avranno accesso ai Contenders Trials per tentare di guadagnare un posto nella “serie B” ufficiale dell’FPS Blizzard.

 

Aggiornamenti del 24/04 sulle altre italiane in gara:

GG Puppeteers 3-0 Ocustik
GG Puppeteers 3-0 Dedication

GG NoName 3-0 P.a.d.o.r.u.
GG NoName 0-3 Hybrid eSports Club

GG Direwolves 3-0 Save Pandas
GG Direwolves 0-3 Augmented Authority

Nse Cry eSports 3-0 European Crusaders
Nse Cry eSports 3-0 Elemental

Hydros eSports 3-0 Squid Squad
Hydros eSports 3-0 As_U_Wish

Unique Black Water 3-0 Overpower
Unique Black Water 3-0 Mystic Dragons

Firewall – Dreamers 3-0 Comar-K
Firewall – Dreamers 3-0 Squid Squad

Commenti

Altre info su Erica Mura

Dopo aver terminato i suoi studi in giornalismo continua a stare ore a giocare al PC, ma con meno sensi di colpa. Adora i videogame perché ama immergersi nelle atmosfere magiche di qualsiasi mondo fantasy - da Lordran a Runeterra, da Atreia alla Sardegna. Dal cibo, sua altra grande passione, ha portato all'interno delle sue esperienze videoludiche la predilezione per il sale.

Controlla anche

AMD Pro Series

Dota2 Weekend: AMD Pro Series e Megafon Winter Clash

La settimana caratterizzata dal caso KuKu non ha fermato il circus di Dota 2, il …