Home / FPS / I Philadelphia Fusion agguantano i playoff dell’OWL stage 2

I Philadelphia Fusion agguantano i playoff dell’OWL stage 2

Foto: Robert Paul for Blizzard Entertainment

Le tigri di Seoul rimangono, per la seconda volta, a bocca asciutta. Ad accedere ai playoff dell’OWL stage 2 sono infatti i Philadelphia Fusion, protagonisti di un secondo split davvero sopra le righe rispetto al precedente.

Per gli asiatici è stata fatale la sconfitta su Hollywood di sabato contro i Florida Mayhem. Questo errore, unito al 3-1 subito dagli Houston Houtlaws venerdì, ha portato gli asiatici ad avere due vittorie in meno e una sconfitta in più rispetto ai Fusion.
I nero arancio, dal canto loro, si sono meritati senza dubbio un posto nella top 3, dimostrandosi fin da subito un avversario ostico anche per i team di punta della Lega. Per loro solo tre sconfitte in queste ultime 5 settimane, tutte per mano delle formazioni interamente coreane degli Excelsior, degli Spitfire e degli stessi Dynasty. Un traguardo niente male per una squadra classificatasi settima nel precedente stage, con un set score di 20-24-1 (V-P-PAR).

A impressionare non sono stati solo i ragazzi di Philadelphia. Anche i Los Angeles Gladiator hanno mantenuto acceso il sogno dei playoff dell’OWL stage 2 fino all’ultimo. A infrangere le loro speranze sono stati dei brillanti Boston Uprising, che hanno inflitto ai viola il 3-2 decisivo proprio nell’ultimo match della week 5.

playoff dell'OWL stage 2

Il secondo Title Match

Le partite valide per il secondo title match inizieranno proprio questa sera, live su Twitch.
Ad aprire le danze, alle ore 22:00, saranno proprio i Philly Fusion, che sfideranno i secondi classificati London Spitfire. I precedenti sono tutti a favore dei portabandiera europei, con due secchi 4-0 che lasciano poco spazio ai dibattiti. Tuttavia, i nero arancio non sono certo i migliori avversari da prendere sottogamba, specialmente quando in palio ci sono 125 mila dollari.

Ad attendere la vincitrice tra le due formazioni sarà, naturalmente, la corazzata di New York. La medaglia d’argento del primo stage, per gli Excelsior, è stata una magrissima consolazione. Le loro performance durante tutta la stagione inaugurare del campionato, inoltre, hanno reso i NYXL la vera perla della OWL.
Saranno, dunque, due match da non perdere, che incoroneranno (o riconfermeranno) i campioni della Lega targata Blizzard.

 

Commenti

Altre info su Erica Mura

Dopo aver terminato i suoi studi in giornalismo continua a stare ore a giocare al PC, ma con meno sensi di colpa. Adora i videogame perché ama immergersi nelle atmosfere magiche di qualsiasi mondo fantasy - da Lordran a Runeterra, da Atreia alla Sardegna. Dal cibo, sua altra grande passione, ha portato all'interno delle sue esperienze videoludiche la predilezione per il sale.

Controlla anche

La Federazione Calcistica Tedesca (DFB) apre le porte all'esport, ma a una condizione...

La Federazione Calcistica Tedesca (DFB) apre le porte all’esport, ma a una condizione…

Questo venerdì sono arrivate nuove notizie dalla Germania, ancora una volta grazie a Reuters. La …