Home / News / HomeStory Cup XV – l’analisi dei primi quattro gironi

HomeStory Cup XV – l’analisi dei primi quattro gironi

Una nuova edizione ricca di sorprese

Appuntamento fisso per gli appassionati di Starcraft 2, l’HomeStory Cup torna sugli schermi di Twitch.tv nella sua quindicesima edizione.

Dal 20 al 23 luglio 2017 all’interno della celebre Take’s House, 32 giocatori si daranno battaglia per cercare di vincere 10,000$ messi in palio dagli organizzatori. Andiamo ora ad analizzare i primi quattro gironi nel dettaglio.

Gruppo A: un destino già scritto

Il primo girone di questa Home Story Cup XV sembra essere deciso prima ancora di cominciare.

A meno di clamorosi ribaltoni i primi due posti sembrano essere un discorso a due tra il Protoss ShoWTimE e il Terran uThermal. Entrambi tuttavia non sembrano godere di un ottimo stato di forma, soprattutto il primo uscito anzitempo dallo scorso Dreamhack Valencia con un ultimo posto guadagnato nel girone B nella seconda fase eliminatoria.

A livello prettamente statistico nulla da fare, invece, per Namshar che sembra essere un gradino sotto ai due giocatori citati. I precedenti lo danno nettamente sfavorito sia contro ShoWTime che contro uThermal anche se comunque potrebbe rivelarsi un avversario particolarmente ostico contro Protoss avendo il miglior matchup proprio contro la razza di Aiur.

Nulla da fare, a meno di grosse sorprese, per Elroye che sembra essere fin dal principio la cenerentola di questo girone e destinato a chiudere 0-2. Veramente quasi impossibile che il giocatore svizzero riesca ad emergere in un girone composto da giocatori veramente molto solidi e quotati.

 

Probabile classifica:
1° posto: uThermal
2° posto: ShoWTimE
3° posto: Namshar
4° posto: Elroye

 Gruppo B: Serral > all

Al netto di tutto questo gruppo B appare decisamente più incerto.

Se da una parte il vincitore del girone è assolutamente scontato, in quanto il giocatore finlandese Serral del team Ence non avrà alcun tipo di problema a superare tutti i suoi avversari, dall’altra la lotta per il secondo posto appare aperta.

Verrebbe subito da pensare che BlueCheese non abbia davvero alcuna speranza contro Probe e MaNa in questo girone e in parte non si farebbe un peccato nel pensare che il giocatore Terran possa chiudere effettivamente all’ultimo posto con uno 0-2. Tuttavia quello che lascia pensare positivo riguardo alla prestazione dell’atleta slovacco in questo torneo è il fatto di avere come miglior matchup proprio quello contro Protoss.

Se da una parte il giocatore australiano Probe appare decisamente irraggiungibile per BlueCheese – anche per via del suo ottimo stato di forma visto al Dreamhack Valencia –  il discorso appare nettamente diverso con MaNa. Nelle ultime apparizioni il giocatore polacco è sembrato veramente incerto e poco reattivo venendo eliminato nel primo Group stage a Valencia da giocatori tutto sommato non fenomenali. Se non riuscirà a mantenere la giusta concentrazione è molto probabile che saluteremo ben presto il giocatore del Team Liquid in questa competizione.

 Probabile Classifica:

1° posto: Serral
2° posto: Probe
3° posto: Bluecheese
4° posto: MaNa

Gruppo C: Snute un nome, una garanzia

Anche qui nulla da dire sul vincitore del girone che appare chiaro ancor prima di iniziare le partite.

Snute non avrà molti problemi a sbarazzarsi di HeRoMaRinE e Zanster che non potranno far altro che arrendersi ad un giocatore che negli ultimi anni è cresciuto esponenzialmente fino ad arrivare ai vertici dell’elitè mondiale di Starcraft II.

Per il secondo posto la lotta è oggettivamente aperta a due interpreti – HeRoMaRinE e Zanster – che non dovranno fare altro che giocarsela a viso aperto nel decider match che vede leggermente favorito il giocatore Zerg, anche visti i suoi recenti successi internazionali e l’ottima prestazione nel Dreamhack Valencia.

Pacca sulla spalla ed abbraccio di incoraggiamento per MythiC che in questo girone potrà solo guardare da spettatore non pagante la forza dei suoi avversari nella speranza magari di strappare un game ad uno tra HeRoMaRinE e Zanster.

 

 

 

Probabile classifica:

1°posto: Snute
2° posto: Zanster
3° posto: HeRoMaRinE
4° posto MythiC

Gruppo D: lotta aperta anche per il primo posto

Tra tutti quelli descritti ed analizzati in questo articolo il gruppo D appare come quello decisamente più aperto.

Tutto dipenderà dallo stato di forma di PtitDrogo che appare come favorito per la vittoria del girone anche se avrà in SortOf e Bunny degli avversari di tutto rispetto.

Il giocatore Zerg svedese sta facendo un 2017 ai massimi livelli e sembra sempre pronto a varcare la linea di confine tra il mondo dei comuni GM mortali e quello composto da tutta una serie di semidei di questo gioco. Decisiva sarà dunque la sfida tra Bunny e SortOf per il secondo posto, anche se le sorprese in questo girone come si è detto sono realmente dietro l’angolo.

Sicuramente favorito per il secondo posto dunque è SortOf che avrà di fronte un giocatore praticamente inattivo ad alti livelli da mesi e che potrebbe essere effettivamente una buona preda per lo sciame.

Nulla da dire per Ziggy che nell’ultimo periodo, complice anche l’ottima “scuola polacca”, si sta allenando duramente e potrebbe costituire comunque un problema per i suoi avversari ma sembra essere destinato ad un ultimo posto.

 

Probabile classifica:

1° posto: PtitDrogo
2° posto: SortOf
3° posto: Bunny
4° posto: Ziggy

Presto tantissime novità su TGM esports, continuate a seguirci e grazie per averci scelto 🙂

Commenti

Altre info su Leonardo Vilona

Videogiocatore sin dalla tenera età, ha collaborato con molte realtà nel mondo degli eSports come amministratore e redattore, prima di approdare su The Games Machine Esports. Il suo sogno è quello di diventare giornalista. Il suo obiettivo è quello di dare un'informazione videoludica competitiva a 360°, The Games Machine Esports rappresenta per lui una grande opportunità!

Controlla anche

ESL Pro League Season 8 di CSGO: Danimarca milionaria

Prima di questo weekend erano in tanti a chiedersi: possono gli Astralis fare il grande …