Home / FPS / Overwatch TakeOver 2: primo posto per i francesi Rogue

Overwatch TakeOver 2: primo posto per i francesi Rogue

I Rogue continuano il loro incredibile periodo di forma: dopo aver conquistato il PIT Championship in Nord America, la squadra di talenti francesi ha aggiunto alla bacheca trofei anche l’Overwatch TakeOver 2.

La seconda edizione del major, organizzata da TaKeTV in Germania, ha portato 8 team (6 su invito diretto e 2 attraverso i qualifiers) a scontrarsi per 4 lunghi giorni tra group stage e playoff. In palio 50.000 dollari divisi tra i primi 4 classificati.

Dominio francese

La squadra ha dominato il gruppo A, macinando vittorie e concludendo al primo posto. Alle loro spalle gli eUnited, sconfitti dai Rogue nel match diretto della prima giornata per 3-1. 3° e 4° posto per Ninjas in Pyjamas e Cyclowns.

Il girone B ha aperto le porte dei playoff a Movistar Riders e Cloud9 (che recentemente hanno aggiunto al proprio roster l’ex tank dei Runaway Kaiser). Fuori invece gli Hammers Esports e gli svedesi Misfits.

Overwatch TakeOver 2

Il cammino trionfante dei Rogue si è spostato quindi nel winner braket dei playoff. Dopo aver battuto i C9 per 2-0, lo scontro con gli eUnited si è ripetuto nelle due finali del torneo.

Con un secco 3-0 nella finale WB e un 3-1 durante il gran finale, i francesi hanno conquistato il primo posto dell’Overwatch TakeOver 2 e vinto ben 25.000 dollari, affermandosi in questo modo come il team europeo più forte del momento.

Overwatch TaKeOver 2 playoff

A influire su queste incredibile prestazioni ha sicuramente contribuito l’intenso allenamento portato avanti ai group stage della APEX Season 3. I Rogue sono purtroppo già stati eliminati dal campionato coreano, ma la loro partecipazione al circuito ha permesso ai giocatori di confrontarsi con alcune delle star del panorama competitivo mondiale di Overwatch, tra cui i giganti Lunatic-Hai.

 

Commenti

Altre info su Erica Mura

Dopo aver terminato i suoi studi in giornalismo continua a stare ore a giocare al PC, ma con meno sensi di colpa. Adora i videogame perché ama immergersi nelle atmosfere magiche di qualsiasi mondo fantasy - da Lordran a Runeterra, da Atreia alla Sardegna. Dal cibo, sua altra grande passione, ha portato all'interno delle sue esperienze videoludiche la predilezione per il sale.

Controlla anche

Invictus Gaming e G2 Esports

Invictus Gaming e G2 Esports sono le prime semifinaliste dei Worlds 2018

Dopo due sfide al cardiopalma, Invictus Gaming e G2 Esports sono le prime due squadre …