Home / Editoriali / Starcraft GSL 2022 Season 1: Un nuovo inizio
gsl 2022 sEASON 1

Starcraft GSL 2022 Season 1: Un nuovo inizio

La nuova stagione coreana di Starcraft 2 è iniziata, in queste settimane, con la disputa delle GSL 2022 Season 1.
Un nuovo percorso è iniziato in quel di Seoul, in cerca di quel riscatto e di un ritorno alle vertice rispetto alla scena europea.
Una prima stagionale in cui, i risultati usciti dall’arena della capitale hanno mostrato una sorta di cambiamento.
Ciò dimostrato dalla presenza di due protoss all’interno della Top 4 della manifestazione, con un derby in semifinale.
A contendersi il posto nell’ultimo sono stati l’esperto Trap e la sorpresa Creator, il quale spiazza nuovamente i pronostici vincendo la contesa col risultato di 3-1.
Nell’ultimo atto, il portacolori del Team MV ha dovuto affrontare il campione del mondo del 2018 ossia il zerg Rogue.

Match conclusivo del GSL 2022 Season 1 in cui il quattro volte vincitore di questa rassegna ha impostato il proprio ritmo di gioco.
Un 3-0 iniziale permette a Rogue di gestire il ritorno di Creator che, con le affermazioni su Glittering Ashes e Nautilus, riesce a riportarsi ad una sola lunghezza di ritardo.
Un tentativo di rimonta che non arriva a lieta conclusione dove, il sesto set, Roughneck, il portacolori protoss mette in difficoltà il giocatore zerg.
Una strenua difesa che trova capolino dopo 15 minuti di furente battaglia, conclusa con la conquista del decisivo 4-2 da parte di Rogue che conquista il suo quinto alloro.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Eastern

Overwatch League 2022: Il Kickoff inizia anche nella Eastern

Un nuovo weekend dedicata al Kickoff Clash, primo step stagionale della Overwatch League 2022. Terza …