Home / News / IeSF annuncia la location del nono Esport World Championship

IeSF annuncia la location del nono Esport World Championship

Torna il grande appuntamento internazionale targato IeSF: la International e-Sport Federation ha svelato infatti data e luogo del nono Esport World Championship.

L’evento si terrà dall’8 al 12 di novembre di quest’anno a Busan, in Corea del Sud. La città è la seconda più popolata nella patria internazionale del videogame competitivo e non è affatto nuova a tornei di grande spessore, facendo da host a G-Star, una delle più grandi fiere del videogame, da quattro anni a questa parte.

Una volta rivelati i titoli su cui si sfideranno i partecipanti, sarà compito delle 46 nazioni facenti parte di IeSF di organizzare tutte le relative qualifiche, che decideranno i componenti dei team che andranno a rappresentare il proprio paese sul palcoscenico internazionale.

A occuparsi in Italia del processo sarà, ancora una volta, ITeSPA. L’anno scorso l’associazione portò, insieme allo sponsor Personal Gamer, ben 3 squadre (LoL, CS:GO e Hearthstone) all’8° World Championship di Jakarta, classificandosi in ottava posizione su 31 nazioni partecipanti.

Commenti

Altre info su Gian Filippo Saba

Avido giocatore di qualsiasi genere possibile. Alto 1 metro e 80, pesante quanto un ramoscello d'ulivo, è fortemente convinto che la bravura ai videogames sia direttamente collegata al proprio indice di massa corporea. Nonostante ciò pensa ugualmente di esser il Prescelto in virtù di un sogno rivelatore avuto alla tenera età di 6 anni, in cui Crash Bandicoot gli rivelò i segreti del mondo videoludico.

Controlla anche

LEC 2019

LEC 2019: ecco i team della nuova stagione europea di LoL

Il Rostermania è appena iniziata e in casa Riot Games si inizia a fare sul …