Home / Approfondimenti / LoL World 2021 #15 :Ritorno ad una parziale normalità
World 2021 #15

LoL World 2021 #15 :Ritorno ad una parziale normalità

Un LoL World 2021 #15 dove viene completato il quadro delle partecipanti al primo grande evento internazionale della stagione.
Un fine settimana in cui Cina e Vietnam vengono rappresentante come due facce della medaglia esportiva di questo weekend.
Le LPL chiudono il ciclo primaverile dando un forte segnale, disputando l’ultimo atto della sessione a Wuhan.
La città epicentro dell’epidemia mondiale da coronavirus ha ospitato l’ultimo atto del campionato in cui si sono scontrate Royal Never Give Up e FunPlus Phoenix.
Una sfida che, all’interno, pareva essere indirizzata in favore delle fenici, guidati da un Nuguri in formato mondiale.
Dopo il primo step, i Fun Plus escono di scena per lasciar spazio al Royal Never che impongono il loro ritmo di gioco.
Capitanati da GALA, nominato poi MVP della finale, gli nero-oro chiudono la pratica sul 3-1 tornando sul tono cinese dopo un lungo periodo d’assenza.

Dall’altro lato, il Vietnam saluta nuovamente la possibilità di poter disputare un evento di caratura mondiale a causa delle disposizioni nazionali locali.
I GAM Esports, vincitori della VCS dopo la finale vinta per 3-1 contro i Saigon Buffalo, non potranno volare in Islanda.
Ciò dovuto alle disposizioni vietnamite che in data 22 Marzo ha disposto il divieto d’entrata e d’uscita dal paese tranne per alcune categorie.
Una serie di figure professionali dove non rientrano i team esportivi, decisione che ha portato alla rinuncia alla partecipazione.

Le altre qualificate

Oltre alle due aree sopracitate, il LoL World 2021 #15 esplora gli ultimi atti che si sono disputati in Russia, Brasile e Sud East Asiatico.
Rassegne in cui due conferme e una new entry, rispetto ai Worlds 2020, iscrivono il loro nome nella lista partecipanti alle MSI 2020.
Unicorns of Love e PSG Talon certificano il loro status all’interno del campionato russo e in quello SEA.
Gli unicorni bissano il successo della sessione estiva dello scorso anno battendo i CrowCrowd col punteggio di 3-1.

Netta affermazione per i PSG Talon che, nell’ultimo atto delle PCS Spring, liquidano agilmente la pratica Beyond Gaming on un netto 3-0.

La novità delle regioni cosiddette “Wildcard” arriva dal Brasile e risponde al nome di PAin Gaming.
La formazione guidata da brTT, storia del LoL brasiliano, ottengono il biglietto islandese con la vittoria sui Vorax per 3-1.

Le altre? Fanno mercato

Chiusura di LoL World 2021 #15 dedicata alle prime schermaglie di mercato in vista della sessione estiva.
Una sorta di mercato di riparazione dove le danze sono state aperte dalla passaggio di Abbeddage in Nord America.
Il midlaner saluta lo Schalke 04 e l’Europa per approdare nelle LCS al cospetto dei 100 Thieves.
Il suo posto viene acquisito da Nuclearint ,proveniente dalla Academy, mentre nelle casse del club teutonico arriva un corrispettivo da un milione di dollari.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

francese

LoL World 2021 #17: Antipasto in salsa francese

La marcia d’avvicinamento verso le MSI 2021 continua con un intermezzo importante a tinte europee …