Home / Esport / CIN Esports Series 2021/22 Round 3: A Las Vegas esce il 66
Las Vegas

CIN Esports Series 2021/22 Round 3: A Las Vegas esce il 66

Terza tappa delle CIN Esports Series 2021/22, il Campionato Italiano Nascar approda della capitale dei casinò.
Las Vegas è il teatro di questo nuovo capitolo della rassegna nazionale in cui la corsa per il titolo è ancora in una fase embrionale.
Tanti piloti in caccia delle posizioni di vertice con la leadership in mano a Marco Iaffaldano grazie ad una vittoria e una Top 5 nelle prime due gare.
Un trono che il pilota della E1 Team Fast non potrà difenderlo vista la sua assenza sull’ovale del Nevada.
Occasione per molti di mettere punti di distacco sul prossimo ex leader di classifica generale, primi fra tutti Francesco Bartelloni.
Il pilota dell’ABS Motosports Viper conquista la pole position, davanti a Cedrati, Bortolotti e Miccolis.

I 134 giri previsti per la gara iniziano in una sorta di calma apparente con il gruppo compatto con al vertice il poleman.
Una situazione che appare tale anche dopo le prime caution e ripartenze dove i piloti nelle prime piazze si scambiano le posizioni.
Una disputa di cui non fa parte Miccolis, il quale, alla terza bandiera gialla, si trova invischiatto nelle retrovie.
Lotta che trova lunghi e continui stop a causa delle continue caution che hanno sancito la parola fine alla prima parte di gara.

Seconda parte

Alla ripartenza della sopracitata caution è Fabbri a guidare il gruppo ma viene sorpassato in maniera rapida da Bartelloni.
Tutto ciò viene azzerato dalla nuova bandiera gialla, causata da Miccolis il quale chiude in questa maniera la sua gara.
L’ovale di Las Vegas non sembra fornire una situazione di calma viste le continue caution che si accumulano.
Bandiere gialle in cui sono protagonisti alcuni nomi di prime fascia come il poleman Bartelloni e Cedrati.
Una situazione di caos che trova la parola fine solo al giro 107 con l’ultima ripartenza che vede Bortolotti a guidare il gruppo.
Il n.66 riesce a respingere gli assalti dei vari pretendenti alla vittoria, uno sporco lavoro di sportellate premiato con la vittoria.
Prima stagionale per lui che distanza di un solo decimo l’americano Beardsley, terza piatta per Fabbri mentre Acquaviva e Giacometti chiudono la Top 5.

Alla luce della caotica gara di Las Vegas, la classifica generale recita Bortolotti come nuovo leader.
Quattordici i punti di vantaggio sullo stesso Beardsley. leggermente più staccato Cedrati, lontano diciannove lunghezze.
Una situazione tutta in divenire che scriverà un nuovo capitolo questo Lunedì con il quarto round che si disputerà sul Auto Club Speedway di Fontana, California.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Eastern

Overwatch League 2022: Il Kickoff inizia anche nella Eastern

Un nuovo weekend dedicata al Kickoff Clash, primo step stagionale della Overwatch League 2022. Terza …