Home / Esport / Valorant Masters 2024: Madrid per due regioni
Madrid

Valorant Masters 2024: Madrid per due regioni

Il primo grande ciclo della stagione 2023 di Valorant ha scritto il suo capitolo principale in quel di Madrid.
La capitale spagnola è stato il teatro delle prime Masters di quest’anno con la sfida tra le migliori otto compagini al mondo.
Arrivate attraverso i quattro qualifier regionali e impegnate in una prima fase, rappresentata da un girone nel formato Swiss mode.
Un primo step in cui viene evidenziato il tema primario della competizione, ossia la sfida tra Americas e Asia-Pacific.
Contesa in cui, sia in questo contesto che nei successivi playoff, è rimasta in sostanziale equilibrio dove il punto di rottura è avvenuta nell’atto conclusivo.

A sfidarsi per il titolo madrileno sono i nordamericani Sentinels e i coreani Gen.G, quest’ultimi con un leggero vantaggio per via della vittoria della Winner Bracket.
Una situazione che i Sentinelli riescono a portarla in una situazione di stallo dove, tra botta e risposta, le due compagini si sono ritrovate al quinto e decisivo set.
Disputato su Icebox, uno scenario in cui gli americani riescono a tenere una maggior fibra mentale per poi imporre il proprio ritmo di gioco.
Chiuso il primo tempo col punteggio di 7-5, Zellsis e compagni rompono gli indugi lasciando poco margine al quintetto coreano.
Dimostrazione di ciò è il parziale del secondo tempo, un 6-1 che porta i bianconeri a conquistare il palcoscenico di Madrid col risultato di 13-6.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Championship Series

Pokemon Unite Championship Series: Le finali di Aprile

Altro giro di finali mensili all’interno delle Championship Series, la massima lega dedicata a Pokemon …