Home / Shooters / Counter Strike 2 / IEM Katowice 2024: Lo Spodek è bianconero
2024

IEM Katowice 2024: Lo Spodek è bianconero

Sei formazioni ancora in corsa e lo scenario dello Spodek Arena a far da cornice alle ultime fasi dell’IEM Katowice 2024 di Counter Strike 2.
Due settimane di sfide che trovano il loro culmine nel weekend per il titolo che è stato assegnato nell’iconica arena della città polacca.
Un fine settimana iniziata con i quarti di finale dove si registra l’eliminazione dei campioni del campo dei G2 Esports.
I samurai escono di scena dopo la sconfitta per 2-0 con i FaZe Clan, bianconeri che fanno compagnia agli ENCE, sconfitti dai sempre più sorprendenti Falcons Esports al terzo set.

Secondo step del Weekend Championship dove entrano in scena le vincitrici dei due gironi di qualificazione ossia Team Spirit e MOUZ.
Il sodalizio russo conferma le buone impressioni viste nelle fasi iniziali dell’evento, liquidando agilmente la pratica Falcons per 2-0.
I MOUZ, invece, devono cedere l’onore delle armi ai FaZe, i quali accedono alla fine con un 2-0 leggermente più difficoltoso.

Atto conclusivo nella main stage della Spodek Arena dove il copione mostrato è stato quello del monologo da parte degli Spirit.
I bianconeri dapprima riescono a conquistare, di misura, Nuke e Mirage per poi straripare su Overpass.
Dimostrazione di ciò è il conclusivo 13-3 coon cui Chopper e compagni conquistano il loro primo titolo mondiale.

 

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Copenhagen Major

PGL Copenhagen Major 2024: Europe A Qualifier

La corsa verso il PGL Copenhagen Major 2024 è iniziata con il primo qualifier presente …