Home / Esport / ESL R1 2023 – Il terzo round
ESL R1

ESL R1 2023 – Il terzo round

Terzo appuntamento per la ESL R1 2023, la competizione dedicata al mondo simracing, realizzata da ESL e Competition Company
Il campionato, disputato su RENNSPORT, ha avuto un prologo in quel di Katowice dove, durante le IEM, si sono disputati i primi due round.
Un campionato in cui si registra la presenza di grosse realtà esportive e grandi case automobilistiche come Mercedes e BMW.
Dodici team, ognuno composto da quattro piloti, dove i vari round si suddividono in quattro quarti di finale e due semifinali.
Step per decidere i migliori piloti per ogni scuderia che saranno sulla griglia di partenza della gara valevole per i punti ranking.
Un ranking che, prima della terza tappa, vedeva l’australiano Joshua Rogers della Porsche, in testa con qualche lunghezza di vantaggio su Moritz Lohner dei MOUZ.

Terzo round che si è disputato sul circuito del Nurburgring dove l vari step intermedi hanno regalato non poche sorprese.
In primis, l’uscita di scena di Lohner alle semifinali, il teutonico chiude in ultima posizione, a dieci secondi dal vincitore, il connazionale Naujoks.
Nell’altra, affermazione per il britannico Bennett (RedLine) davanti al brasiliano Felipe Bautista e al ceco Tornan.

Gran finale sul circuito tedesco in cui, sulla distanza di otto giri, si registra il dominio assoluto da parte di Bennett.
L’inglese, sin dalla primo giro, impone il proprio ritmo di gara, lasciando poco margine agli avversari.
Una vittoria con un margine di quattro decimi su Naujoks, più lontani gli altri con il polacco Wisniewski sul gradino più basso del podio.
Solo dodicesimo posto per Rogers, il quale riesce a mantenere la vetta della generale seppur abbia un solo punto sul ceco Tornan.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

eChampions League

eChampions League 2024: I magnifici otto

Il Group Stage è alle spalle, Londra è teatro dei contese da dentro o fuori, …