Home / Esport / FIFA eClub World Cup 2022: La seconda è mediterranea
eClub World Cup

FIFA eClub World Cup 2022: La seconda è mediterranea

Dopo le World Cup in singolo, il terzetto di finali della stagione 2022 di FIFA inizia la fase dedicata ai vari team.
La eClub World Cup ha illuminato la settimana all’interno del palcoscenico di Copenhagen con quattro formazioni presenti.
Ventiquattro coppie dove si segnala anche la presenza italiana rappresentata dai Reply Totem e dai Mkers.
Entrambe le compagini iniziano nel migliore dei modi il loro percorso andando a conquistare gli ottavi di finale.
Inserite nel girone C, i neroverdi chiudono in vetta al girone mentre i capitolini chiudono al terzo posto, alle spalle dei KRU Esports.
A sorpresa, vengono eliminati, al primo turno, i Complexity Gaming, i vincitori dei mondiali 2020 chiudono all’ultimo posto nel girone A.

Seconda fase in cui le due coppie italiche salutano la competizione al primo step dove vari risultati sanciscono la loro eliminazione.
I Reply escono di scena soltanto di misura, dopo la sconfitta per 2-1 contro gli Heretics, più netta la sconfitta dei Mkers, che cedono l’onore delle armi ai Excel col punteggio di 2-0.
Una questione per il titolo che, dopo le varie eliminazioni, diventa una questione iberico-briannica.
A contendersi l’alloro sono i Movistar Riders (vincitori sui sudamericani MGCF Esports) e i britannici SAF (trionfatori contro i Ninjas in Pijamas).

Ultimo atto delle FIFA eClub World Cup in cui i roster hanno combattuto ad armi pari, mettendo in scena una sfida sino all’ultimo tiro.
Contesa che si risolve nel decisivo match tra AndoniiFM e Conkai, una sfida equilibrata, risolta solo con il guizzo di un singolo.
Il gol di Mbappe al 66° permette ai Riders di sbloccare la partita, in quel momento sul 1-1, e di portare il risultato al decisivo 2-1.
Rete che permette allo spagnolo Andonii e al portoghese Tuga di divenare campioni del mondo e all’organizzazione iberica di portarsi a casa il primo alloro internazionale.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Agosto

Brawl Stars Championship Series: Si chiudono le finali di Agosto

Le Brawl Stars Championship Series concludono il ciclo delle finali regionali dedicate al mese di …