Home / Shooters / CS:GO / CS:GO ESL Challenger #48: Un posto per la Conference
ESL Challenger

CS:GO ESL Challenger #48: Un posto per la Conference

Un weekend di apparente calma quello che si è concluso all’interno della scena competitiva di CS:GO.
I grandi team preparano le ultime tattiche in vista dellIEM Katowice che inizierà nella giornata del 15 Febbraio.
Alcuni di essi, però, erano presenti all’interno dell’ESL Challenger #48, primo step all’interno della gerarchia delle competizioni targate ESL.
Rassegna con la presenza di otto team, alla caccia di un pass per la fase successiva, rappresentata dalla Conference Stage.
Competizione che, come detto in precedenza, vedeva ai nastri di partenza, formazioni del calibro di Virtus.PRO e Furia Esports.
Le due compagini sopracitate diventano le assolute protagoniste per la corsa al biglietto visto l’ultimo atto disputato tra questi due roster.
Finale formata attraverso una netta vittoria dei Virtus.PRO sui Complexity mentre il team brasiliano supera solo al terzo set i 9z Team.

Sfida conclusiva dell’ESL Challenger #48 che si trasforma in un monologo a tinte arancio nere con la compagine dell’area CIS ad imporre il proprio ritmo.
Un 2-0 netto, caratterizzato dalle vittorie per 16-5 su Inferno e 16-7 su Overpass che permettono a Jame e compagni di volar al piano successivo.
Una vittoria che rappresenta un biglietto di visita degli orsi bianchi verso le varie compagini che saranno presenti in quel di Katowice.

 

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

RLCS 2021/2022 Spring Season

RLCS 2021/2022 Spring Season: Secondo giro concluso

Il secondo giro delle RLCS 2021/2022 Spring Season si è concluso lo scorso weekend con …