Home / Esport / AfreecaTV Starcraft Team League S3: L’inizio con Blood War
AfreecaTv Starcraft

AfreecaTV Starcraft Team League S3: L’inizio con Blood War

La stagione 2022 di Starcraft inizia a Seoul dove, lo scorso fine settimana, si sono svolte le fasi finali dell’AfreecaTv Starcraft Team League S3.
Inizio anno con il circuito di Blood War come protagonista con sei formazioni alla caccia del primo titolo dell’anno.
Un torneo in cui i team in gara hanno lottato ad armi pari, ciò dimostrato dalla prima fase in cui solo gli scontri diretti e quoziente set hanno definito le quattro semifinaliste.
Contese che sanciscono l’eliminazione dei Keywordaid e Carariyo mentre gli emTek RedBit volano alle semifinali per il miglior quoziente set.

Seconda fase delle AfreecaTv Starcraft Team League caratterizzata dal formato del King of the Montain che ha sancito la finale tra il team di casa e gli Sunae Chicken Skewers.


Una sfida che si riassume in due atti con protagonisti JvJ da un lato e RoyaL dall’altro lato della barricata.
Il primo fornisce un vantaggio iniziale di 2-0 ai Chicken Skewers attraverso la due vittorie su Shuttle e Ruin.
Il secondo, invece, diventa l’assoluto mattatore della sfida nonchè MVP della finale conducendo alla conquista del titolo da parte degli AfreecaTV.
Una ALL KILL con cui il giocatore terran liquida le forze nemiche, conclusa con la conquista di Revolver contro il protoss YSC.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Hanoi

SEA GAMES – Hanoi 2022: Il primo test dell’anno

Lo sguardo è rivolto verso lel Olimpiadi di Parigi 2024 che, secondo le parole di …