Home / Shooters / CS:GO / Lutto nel mondo del CS:GO italiano: Muore FUSiON
FUSiON

Lutto nel mondo del CS:GO italiano: Muore FUSiON

Il 2022 dell’Esports italiano inizia con un lutto che colpisce il mondo e la scena di CS:GO nazionale.
In queste giornate è venuto a mancare Alex “FUSiON” Dincof , personalità importante del panorama italiano del titolo di casa Valve.
A darne la triste notizia è stato il collega nonché amico di mille battaglie Bebu “bibu” Aadil con un post su Twitter.

Una notizia che ha devastato l’animo di coloro che lo hanno conosciuto sia on stage che dietro le quinte da parte dei vari addetti ai lavoro.
News che è giunta sino in Belgio, al Club Brugge, ultima compagine con cui FUSiON aveva iniziato la sua avventura nell’ottobre dello scorso anno.

Tra EasyFix e il Belgio

FUSiON aveva iniziato la sua carriera in quel di CS:GO nel 2015 con gli EasyFIX con il quale aveva raggiunto le fasi finali della Milan Games Week di quell’anno.
Risultato che gli ha permesso di indossare i colori di formazioni d’alto blasone, dai Doges ai Samsung Morning Stars, passando per Outplayed e Mkers ed infine i GameZone Esports.
Con sodalizio giallonero. con cui rimase sino al 2019 , Dincof ha conquistato il campionato italiano della stagione estiva nel 2018.
Dopo l’esperienza ai Reply Totem e la conquista nella Serie A, il grande passo in Europa e l’approdo alla corte della formazione nerazzurra.
Il debutto con le Malta Vibes Knockout Series 3 e il primo podio è stato con il terzo posto all’interno delle NumberOne Season 2 Cup 4.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Six Charlotte Major: From Zero To Hero

Il primo grande evento della stagione 2022 di Rainbow Six: Siege ha avuto la Carolina …