Home / Shooters / Call of Duty / CoD League 2021 Home Series: Un terzo con ritorno
CoD

CoD League 2021 Home Series: Un terzo con ritorno

Terzo Home Series per le CoD League 2021 che superano la boa della prima parte di campionato.
Tre settimane di sfide in cui i “padroni di casa” di questo contesto sono stati i London Royal Ravens, i Paris Legion e i Dallas Empire.
Formazione texana, la quale, potrebbe ospitare il primo Major della lega presso un luogo fisico dopo 365 giorni di eventi online.
Il quarto capitolo dei playoff, in programma dal 14 al 20 Giugno, si disputerà presso una struttura texana senza pubblico.
Una sorta di ritorno alla normalità che passa attraverso la terza tappa con l’inseguimento agli Atlanta FaZe.

I leader di classifica generale segnano qualche passaggio a vuoto in questo Home Series chiudendo solo in seconda posizione nel girone B.
Raggruppamento vinto dai New York Sublimers, seppur a pari merito con i FaZe ma con un miglior quoziente e per la vittoria nello scontro diretto.
Match molto combattuto da ambo i lati risolto solo al quinto set su Raid (Cerca & Distruggi) vinto dai gialloneri al tiebreak.

Molto più lineare, invece, lo svolgimento dei match del girone A, dove i Toronto Ultra continuano con il loro percorso di crescita.
Il team canadese chiude in testa al raggruppamento con un record immacolato e due lunghezze di vantaggio su Florida Mutineers e gli stessi Empire.

Alla luce di questi risultati e con un Major in arrivo, il ranking generale vede un nuovo allungo dei FaZe.
Sono 55 i punti di vantaggio sugli Empire con Sublimers ed Ultra lontane dalle prime due posizioni.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Spring Finals

Blast Premier Series Spring Finals: Il dominio russo continua

La prima parte del circuito Blast Premier 2021 si è concluso lo scorso fine settimana …