Home / Esport / W3 Dreamhack Summer Open – Asia Stage: I migliori all’opera
Asia

W3 Dreamhack Summer Open – Asia Stage: I migliori all’opera

Le Dreamhack Summer Open di Warcraft 3 chiudono il loro ciclo con l’ultimo stage presente in calendario.
Voliamo in Asia, nelle terre in cui vi sono i migliori rappresentati della scena competitiva del titolo Blizzard.
Un contesto, quello asiatico, dove si sviluppa l’ennesimo capitolo della sfida tra Corea del Sud e Cina.

In questo ambito, dopo tante vittorie cinesi. si assiste alla rivalsa coreana con la conquista dei prime quattro posizioni da parte di loro rappresentanti.
Un dominio che trova la sua più grande rappresentazione nell’ultimo atto di questo Asia Stage con la sfida tra LowLiet e FoCus.
Contesa che metteva di fronte due stili di gioco differenti, da un lato la forza degli Orchi e dall’altro l’eleganza degli Elfi della notte,

Finale che vede un solo protagonista all’interno di tale scontro dove, dopo poco meno di sessanta minuti di gioco, ad uscirne vincitore è LowLiet.
Dopo la vittoriosa maratona su Concelead Hall, durata oltre 20 minuti, il Night Elf impone il suo ritmo di gioco nei successivi set.
Twisted Meadows e Northern Isles diventano terra di conquista di Low con la coppia Keeper of the Grove e Alchemist.
Per FoCus, solo la consapevolezza di essere rimasto nella partita con la vittoria su Echo Isles prima di dare il via libera all’avversario.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Champions Tour

Champions Tour: Il programma esport di Valorant per il 2021

Le Ignition Series e le prossime First Strike hanno fatto in modo che Valorant possa …