Home / CCG / Hearthstone GrandMasters 2020 Season 2: I magnifici tre
GrandMasters 2020 Season 2

Hearthstone GrandMasters 2020 Season 2: I magnifici tre

Le Hearthstone GrandMasters 2020 Season 2 giungono alla loro conclusione in cui in questo fine settimana, si sono decisi i vincitori.
Tre regioni dove le varie fasi intermedie di tale competizione hanno sancito i nuovi padroni dei vari titoli continentali.
Una rassegna che si p disputata nel pieno della nuova espansione rilasciata per il titolo Blizzard ossia L’Accademia di Scholomance.
Tale nuovo ingresso ha permesso a giocatori storici delle varie scene continentali di ritornare in auge dopo un periodo di stagnazione.

Esempio è quello che è avvenuto nella competizione dedicata la circuito delle Americhe dove a trionfare è l’esperto Monsalto.
Il canadese ritrova la via della vittoria dopo un lungo periodo di digiuno, realizzando un progressione dalle retrovie
Il sesto posto della prima fase e l’ottavo della seconda sono stati ampiamente compensati con le vittorie della terza e la quarta nonché decisiva fase.
In tale ambito, il canadese ottiene il successo attraverso una sfida combattuta sino all’ultimo set contro l’americano ETC.
Un 3-2 dove Monsalto ottiene l’alloro con l’affermazione del suo mazzo Mage contro il Rogue dell’avversario.

Sorpresa nel girone asiatico dove è la Thailandia a trionfare dinanzi alla vasta schiera di giocatori coreani e taiwanesi
A salire sul gradino più alto è Bankyugi, il quale riesce a sovvertire i pronostici che vedevano il coreano Surrender come possibile vincitore.
Il thailandese approfitta anche del passo falso del sopracitato nella semifinale contro il Tom60220.
Nell’ultimo atto asiatico Bankyugi ottiene tale affermazione battendo il taiwanese al quinto set in cui il suo mago Mage è stato più performante rispetto a quello dell’avversario.

ทัศนคติพา Bankyugi สู่ “ระดับโลก” คิดแบบแชมป์ จบแบบแชมป์เมื่อคืน แฟน ๆ Hearthstone ชาวไทยมีข่าวดีให้ใจฟูกันอีกแล้ว…

Gepostet von Common Ground am Sonntag, 11. Oktober 2020

Chiusura europea

Le Heartstone GrandMasters 2020 Season 2 chiudono il loro ciclo con il torneo dedicato ai giocatori dell’area EMEA.
Rispetto al Tour in cui l’area del Mediterraneo fa da padrone, in questo contesto è l’Europa Centrale a far la voce grossa.
Le prime quattro posizioni, infatti, vengono conquistate da giocatori provenienti da Olanda, Germania e Rep.Ceca.
Un dominio che trova la sua espressione massima nella finale che ha visto frapporsi il ceco Jarla e l’olandese Thjis.
Contesa che rispetto alle due sopracitate risulta maggiormente orientata verso un binario che condotto il match in favore del ceco.
Un 3-1 che consente a Jarla di ottenere il suo primo successo assoluto in singolo, affermazione ottenuta a distanza di oltre tre anni da quello con il team Rep.Ceca alle Global Series.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Central America

CPT Online 2020 – Central America S2: Mena comes back

L’America Latina chiude il suo ciclo di stage all’interno della Capcom Pro Tour 2020 Online …