Home / MOBA / Dota 2 / OGA PIT Online Season 3: Chiusura in Cina
OGA PIT Online Season

OGA PIT Online Season 3: Chiusura in Cina

L’OGA PIT Online Season 3 conclude il suo ciclo con la rassegna dedicata alle formazioni cinesi.
Un torneo nazionale a cui hanno partecipato otto formazioni, direttamente invitate dall’organizzatore.
Rassegna che non ha riservato grandi stravolgimenti durante il suo svolgimento dove le due favorite alla vigilia ottengono il risultato minimo.
PSG.LGD e Vici Gaming, inserite nel girone A, agguantano la finale seguendo, però, strade alternative.
I “parigini” accedono all’ultimo stage attraverso la vittoria del Winner Bracket, subendo una sola sconfitta di set in tutto il loro percorso fin qui realizzato.
I Vici, dal canto loro, dopo la caduta al secondo turno contro i sopracitati PSG, riescono la risalita, vincendo il Lossers Bracket con la vittoria sul Team Astral per 2-1.

L’ultimo atto dell’OGA PIT Online Season 3 cinese ha mostrato un match molto combattuto ed equilibrato.
Un botta e risposta continua dove a qualsiasi allungo di Ame e compagni si otteneva un ricongiungimento di Ori e soci.
Una situazione che ha dovuto una soluzione definitiva con il quinto e decisivo set in cui lo status visto finora si è ripetuto anche in questo contesto.
Un tira e molla terminato intorno al trentesimo minuto in cui le sei uccisioni realizzate dai Vici hanno dato il via alla loro vittoria.
Affermazione che arriva dopo tale evento e che consente ai Vici di conquistare il secondo sigillo di quest’annata dell’OGA PIT

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Central America

CPT Online 2020 – Central America S2: Mena comes back

L’America Latina chiude il suo ciclo di stage all’interno della Capcom Pro Tour 2020 Online …