Home / Esport / Mkers e Regione Lazio assieme nella School eLeague
School

Mkers e Regione Lazio assieme nella School eLeague

Nel continuo sviluppo del mondo esportivo, la sfera scolastica rappresenta uno dei cardini più importanti di tale crescita.
Istituti scolastici di secondo grado superiore sono il punto di partenza in cui molti studenti ambiscono a diventare i futuri manager del domani.
Tante sono le iniziative, realizzate o in corso d’opera, da parte di molti formazioni italiane attraverso le varie strutture scolastiche
In questo contesto nasce il progetto School eLeague realizzato da Mkers e Go Project S.R.L assieme alla Regione Lazio.
Tale entità non rappresenta solo il canonico torneo di FIFA per gli studenti dei vari istituti laziali ma rappresenta anche un modo per far conoscere il mondo esportivo a 360°
Talk e tavole rotonde virtuali sul mondo esports su numeri e opportunità economiche ed imprenditoriali nonché sviluppo futuro, formazione ed informazione.

Il progetto inizierà il suo cammino Sabato 02 Maggio dove i primi 128 studenti si sfideranno per accedere a uno dei posti per la finale.
I migliori quattro di ogni tappa avranno il diritto di partecipare all’atto conclusivo della School eLeague che si terrà a Zagarolo (RM) presso lo Spazio Attivo di Palazzo Rospigliosi in data da definire.
Per maggiori informazioni su modalità di svolgimento ed iscrizione, vi rimandiamo al sito ufficiale della rassegna.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Rage

RAGE GBVS Winter 2020: Spazio alla nicchia dei picchiaduro

Il movimento competitivo dedicato ai picchiaduro ha vissuto un 2020 tra la stasi e lenti …