Home / MOBA / League of Legends / Terminato ad Hanoi l’MSI Group Stage 2019
MSI Group Stage
Photo by David Lee/Riot Games

Terminato ad Hanoi l’MSI Group Stage 2019

Dopo Ho Chi Minh City, sede dei Play-In, è stata la capitale del Vietnam Hanoi a ospitare le quattro giornate dell’MSI Group Stage. Sei team si sono sfidati per i quattro posti disponibili in semifinale: Invictus Gaming, G2 Esports ed SKT (già qualificate per il main event), Liquid, Flash Wolves e Phong Vũ Buffalo (provenienti dai Play-In).

Senza grosse sorprese, i campioni del mondo si sono rivelati il team da battere durante tutta la settimana. Rookie e compagni hanno mostrato uno stato di forma eccellente, lasciando davvero poco spazio ai propri avversari e rompendo persino il record per la vittoria più rapida in un evento internazionale. Ci sono voluti, infatti, solamente 16 minuti per frantumare il Nexus degli SKT nella giornata di sabato, che li hanno ripagati proprio nell’ultimo match dell’MSI Group Stage infliggendo loro l’unica sconfitta su 10 partite disputate.
Proprio questi ultimi sono riusciti così ad agguantare il secondo posto della classifica, anche grazie ai due scivoloni dei G2 Esports contro i Phong Vũ Buffalo (che hanno in questo modo portato a casa almeno due vittorie) e alla sconfitta contro il Team Liquid nella giornata di martedì. Il team di Faker ha così dimostrato, nonostante le tre sconfitte subite nel torneo, di essere tornati oltremodo competitivi a livello mondiale.
I nordamericani, dal canto loro, hanno agguantato l’ultimo pass per le semifinali nonostante il non brillantissimo 4-6 finale.

Fuori dai giochi insieme ai padroni di casa anche i Flash Wolves che, nonostante le sette sconfitte rimediate, sono stati comunque in grado di mettere in seria difficoltà persino i giganti IG.

Il Knockout stage del Mid Season Invitational comincerà venerdì 17 con lo scontro tra Team Liquid e Invictus Gaming, alle ore 12:00. Il giorno seguente sarà invece il turno di G2 Esports ed SK telecom T1, alle ore 09:00. Le vincitrici delle due semifinali lotteranno per il trofeo domenica 19, sempre alle ore 09:00.
Tutti i match saranno trasmessi in streaming, con commento in lingua italiana a cura di PG Esports.

Commenti

Altre info su Erica Mura

Adora i videogiochi perché ama immergersi nelle atmosfere magiche di qualsiasi mondo fantasy - da Lordran a Runeterra, da Atreia alla Sardegna. Dal cibo, sua altra grande passione, ha portato all'interno delle sue esperienze videoludiche la predilezione per il sale.

Controlla anche

figc

La FIGC sbarca negli esport con la eEuro21

Sono passate poche ore dall’annuncio della nascita della eSuperCup Serie C per merito della Serie C ma le …