Home / MOBA / League of Legends / PG Nationals Spring Finals: gli Sparks trionfano nel derby delle mura
Pg Nationals Spring finals

PG Nationals Spring Finals: gli Sparks trionfano nel derby delle mura

Sparks Campus Party contro Samusng Morning Stars, ovvero il derby delle mura, ha illuminato il PG Nationals Spring Finals al teatro Ciak di Milano nella serata di ieri. I due team, protagonisti della stagione regolare, hanno saputo regalare un match di alta qualità alla platea presente sia nella fase di pick & ban che durante i game.

L’inizio del match è stato totalmente a favore dei Morning Stars, capaci di andare sul 2-0 grazie anche a scelte esotiche come una corsia inferiore formata dalla coppia Sona-Taric. Tale scelta, particolarmente usata in Nord America, ha spiazzato i gialloblu nel secondo game, concluso con una rapida vittoria dei neroazzurri.

Da questo istante la partita ha però cambiato registro. I Samsung sono improvvisamente usciti di scena e a salire in cattedra è stato l’ADC degli Sparks Endz. L’estone e il suo Draven, nel terzo game, hanno suonato la carica che ha dato inizio alla rimonta, completata nel quinto e decisivo scontro della Best of 5. In tal contesto, Endz con Varus e Librid con Corki sono riusciti ad arginare il ritorno della coppia Sona-Taric e regalare agli Sparks il loro primo successo nel campionato di PG Esports.

La strada verso l’Europa

La vittoria alle PG Nationals Spring Finals regala agli Sparks l’accesso alla fase a gironi degli European Masters. La competizione vedrà ai nastri di partenza alcune delle accademia dei team del LEC, come i Fnatic.
Tra i partecipanti anche i campioni in carica Mad Lions, che partiranno dalla prima fase dopo la sconfitta in finale della Superliga spagnola contro l’academy team degli Spylce.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Brazil Game

Fighting Weekend: Brazil Games Show e Thunder Smash 3

Non solo Tekken e Street Fighter, il weekend dei picchiaduro è stato pregno d’eventi con …