Home / CCG / HCT Germany: JDart contro tutti

HCT Germany: JDart contro tutti

L’11 agosto avrà inizio l’HCT Germany, il primo evento non open alla quale un italiano si sia mai classificato. Ma chi è questo giocatore?

Dario “JDart” Cozzo è uno dei membri del Team Mkers, che l’11 luglio è riuscito a farsi strada in mezzo a molti avversari validi per strappare il suo biglietto per Krefeld. Nella città tedesca si riunirà assieme ad altri quindici temibili giocatori per competere nel torneo che metterà in palio 15.000$ e 191 punti HCT di montepremi.

Il primo avversario e ostacolo di JDart sarà l’ucraino Neirea del Team G2, ma quello più temibile e, allo stesso tempo, stimolante sarà forse il nuovo metagame creatosi dopo l’uscita della nuova espansione di Hearthstone: Operazione Apocalisse. Sicuramente si prospetta un torneo fresco dove vedremo nuovi e vecchi mazzi rivisitati, con nuove carte dove conterà molto la capacità di costruzione e testing dei singoli giocatori.

HCT Germany

Il torneo sarà suddiviso in due fasi: la prima avrà quattro gironi a doppia eliminazione, mentre la seconda vedrà gli otto giocatori sopravvissuti lottare per la vetta in scontri a eliminazione diretta.

JDart si trova in un girone abbastanza caotico, ma ha tutte le carte in regola per poter vincere e dimostrare la bravura degli italiani a questo gioco, come altri hanno fatto prima di lui.
A competere in questo torneo molte facce note come l’olandese ThijsNL, il sopra nominato Neirea e i due tedeschi Seiko e Casie.

Il torneo comincerà l’11 agosto e terminerà il 12 con i playoff e potrà essere seguito sul canale Twitch ufficiale di TakeTV. Non rimane che vedere il nostro JDart in azione e augurargli buona fortuna (BlessRNG).

Altre info su Andrea Capone

Appassionato sin da piccolo di videogiochi e giochi di carte, si ritrova ora a scrivere di videogiochi di carte! I giochi di riflessione sono la sua passione e vorrebbe crearne uno in futuro!

Controlla anche

FighterZ World Tour 2019

Il nuovo Dragon Ball FighterZ World Tour 2019/2020 partirà a fine giugno

Dopo cinque lunghi mesi di pausa, un altro circuito FGC targato Bandai Namco farà il …