Home / News / Nev vince a tavolino, Reynor si ferma in semifinale

Nev vince a tavolino, Reynor si ferma in semifinale

Si è disputato questa domenica l’ultimo torneo di qualificazione online valido per l’accesso alla fase playoff dell’Italian eSports Open 2017 che si terrà all’interno della ESL Cathedral durante il Lucca Comics 2017.

Nev fa tripletta

A primeggiare per la terza volta è stato Alessandro “Pastalpesto” Sanna che, battendo DooMo, si è ritrovato ad affrontare per la seconda volta di fila PrO. Quest’ultimo ha deciso tuttavia di ritirarsi proprio alcuni minuti prima di scendere in campo nel match contro Nev.

Una scelta opinabile, ma entro i limiti di regolamento, quella del giocatore Protoss italiano, legittimata dal fatto di volere mantenere “al sicuro” le proprie strategie in vista della partita più importante – quella dei playoff – che i due andranno quasi certamente a giocare domenica 15 ottobre e che garantirà un solo accesso alla fase finale di Lucca.

Otto giocatori per un solo posto

Qualificati per i playoff di domenica 15 Ottobre ben otto giocatori che avranno modo di affrontarsi in un torneo ad eliminazione diretta. Esso permetterà ad uno solo di loro di raggiungere la finale assoluta di Lucca dell’Italian eSports Open 2017.
Sicuramente il favorito numero uno rimane ancora una volta Alessandro “Pastalpesto” Sanna che su Starcraft: Remastered sembra essere veramente in grandissima forma nell’ultimo periodo, subito inseguito dal giocatore Protoss PrO che potrebbe rivelarsi un pericoloso outsider.

Reynor fermato da Soul

Ancora un’ottima prestazione per Riccardo “Reynor” Romiti che nella finale mensile dell’EU Ladder Heroes svoltasi online lo scorso 8 ottobre è arrivato nuovamente in semifinale, dopo aver superato in due rispettivi ZvT lo svedese Avokado e il francese Clem con secchi 2-0.
Nella partita decisiva Riccardo ha sofferto terribilmente il gioco dell’avversario polacco souL, il quale è riuscito a concretizzare alcuni errori dell’italiano e a portarsi a casa la serie con il risultato finale, inaspettato, di 2-1 in suo favore.
Il torneo è stato poi vinto dal fortissimo giocatore Protoss francese PtitDrogo, con un 3-1 inflitto al polacco nella serie di partite conclusiva.

Al giocatore italiano dei Prophecy eSports sono andati 37$ di premio.

Presto tantissime novità su TGM esports, continuate a seguirci 🙂

 

Commenti

Altre info su Leonardo Vilona

Videogiocatore sin dalla tenera età, ha collaborato con molte realtà nel mondo degli eSports come amministratore e redattore, prima di approdare su The Games Machine Esports. Il suo sogno è quello di diventare giornalista. Il suo obiettivo è quello di dare un'informazione videoludica competitiva a 360°, The Games Machine Esports rappresenta per lui una grande opportunità!

Controlla anche

Blizzard non lascia, ma rilancia: annunciate le Starcraft Remastered Series

L’onda lunga delle Korean Starcraft Series non si è fatta attendere. A una settimana dall’annuncio …