Home / Esport / VanEck porta gli Esports alla Borsa di Milano
VanEck

VanEck porta gli Esports alla Borsa di Milano

VanEck, società che opera nel ramo degli investimenti con sede a New York, amplia il proprio spazio all’interno di Borsa italiana con l’arrivo della VanEck Vectors Video Gaming and eSports UCITS ETF. Un tipo di fondi con gestione passiva legati all’andamento del mercato, l’ETF, presentato dalla società americana e quotato a partire da Martedi, rappresenta il loro primo esempio d’investimento nel mondo esportivo nel mercato azionario italiano.

Questo investimento, come riportato da alcuni media specializzati nel settore, è un prodotto a replica fisica denominato in USD con ribilanciamento trimestrale del sottostante e non prevede il prestito titoli e ha un TER annuale dello 0,55%. Ovviamente non si tratta del primo caso assoluto di entità collegate al mondo degli Esports collocate nei mercati azionari. Basti ricordare la eSports Entertainment Group Inc, società operante nel mondo delle scommesse online, quotata al Nasdaq di New York.

Soddisfazione arriva dalle parole di Silvia Bossoni, responsabile del settore ETF, ETP e fondi aperti di Borsa Italiana: “Siamo felici di dare il benvenuto al primo ETF su società attive nei settori del video gaming ed eSport su ETFPlus. L’arrivo ’del nuovo VanEck Vectors Video Gaming and eSports UCITS ETF, riconferma l’ETFPlus  come uno dei mercati leader del panorama europeo, rafforzando il proprio posizionamento quale piattaforma globale, efficiente e trasparente”.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

All Star

LoL weekend: All Star Game 2019 e Nexus Arabia

Mentre in italia, la stagione sta per volgere al termine, nel resto del mondo tali …