Home / Approfondimenti / LoL World 2022 N.13: Un treno per Busan
Treno

LoL World 2022 N.13: Un treno per Busan

Una nuova puntata di LoL World 2022 in cui la stagione primaverile entra nella sua fase calda.
L’inizio dei playoff nei principali campionati, uno step in cui le vincitrici conquisteranno il biglietto per il treno con destinazione Busan.
La città della Corea del Sud sarà la location in cui si disputerà l’MSI 2022 presso il locale Exhibition and Convention Center dal 10 al 29 Maggio.
Un treno che non vedrà la presenza del team vincitore delle LCL, per via delle note vicende extraesportive, e che rischia di perdere un protagonista importante.
Si tratta del team che vincerà le LPL, il futuro campione del campionato cinese potrebbe non era presente all’interno della rassegna coreana.
Ciò dovuto ad una nuova crescita dei casi da coronavirus che hanno colpito anche la competizione, tale da portare ad un rinvio della prossima fase dei playoff al prossimo 08 Aprile.

Palcoscenico coreano che non vedrà la presenza dei campioni del mondo in carica ossia gli EDWard Gaming.
I bianconeri salutano la compagnia dopo la sconfitta per 3-1 contro i Weibo Gaming, i quali ora affronteranno i JDG.
Un quadro playoff in cui Royal Never Give Up ed Victory 5 sono già all’interno delle Top 4 finali.

MSI che non vedrà la presenza dei Damwon KIA, i quali abdicano il trono del campionato coreano dopo due anni.
A compiere ciò sono i Gen.G dopo una furente battaglia, terminata in favore di Chovy e compagni al quinto e decisivo set.
LCK che avranno il loro epilogo Sabato 02 Aprile con la sfida tra i sopracitati Gen.G e i favoriti T1.
Faker e compagni arrivano a questo appuntamento dopo aver liquidato agevolmente, la pratica Kwangdong Freecs, col punteggio di 3-0.

In Occidente

Fine della stagione regolare ed inizio dei playoff, questo sono le linee guida per quando concerne LCS ed LEC.
Il campionato nordamericano conclude il primo step con la definizione del quadro delle qualificate in cui, all’appello, mancavo solo tre posti.
Slot che sono stati conquistati, dopo vari a tiebreak, ad Evil Geniuses, FlyQuest ed, in rimonta, i Golden Guardians.
La compagine californiana riesce ad acciuffare il treno playoff approfittando anche del tracollo dei Dignitas.
I gialloneri retrocedono alla prima posizione non utile per l’accesso alla seconda fase per via delle sconfitte contro Cloud9 e Team Liquid, rendendo inutile la vittoria contro gli 100 Thieves.

treno

Secondo step iniziato, nel weekend, in Europa dove i primi movimenti dove un nuovo capitolo della sfida tra G2 e Fnatic è stato scritto.
In questa occasione ad uscirne vincitori sono gli arancioneri i quali spediscono i samurai nella parte bassa per tabellone col risultato di 3-1.
Hyllssang e compagni si sconteranno con i Rogue per l’accesso alla Gran Finals, i ladroni arrivano a tale appuntamento dopo la vittoria per 3-1 con i Misftits.
Nella Lossers Bracket, invece, il primo scontro da dentro o fuori vede il successo dei Vitality, il quintetto francese elimina gli EXCEL col risultato di 3-2.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Reputation

OIES Esports Reputation Report: Il primo del 2022

Torna l’appuntamento con l’Esport Reputation Report, l’analisi realizzata da OIES in collaborazione con KPI6. Prima …