Home / Shooters / CS:GO / CSGO DreamHack November Open 2021: Ultima fermata
November Open

CSGO DreamHack November Open 2021: Ultima fermata

Il ciclo 2021 delle Dreamhack Open si è concluso lo scorso fine settimana con la tappa di Novembre.
Rassegna dove, l’onda lunga del PGL Major di Stoccolma è presente anche in questo evento con alcuni formazioni presenti in terra di Svezia.
BiG, ENCE e Mouseesports erano le compagini invitate in questa competizione dove con fortune alterne nella prima fase.
Se per tedeschi, grandi sconfitti del primo step del Major, la prima fase si è conclusa con la vittoria del girone A, tale discorso non è possibile per le altre due.
La compagine finnica e l’organizzazione europea salutano in anticipo la competizione, ciò dovuto, in particolar modo, alle scorie maturate durante la rassegna svedese.

Un November Open dove ad emergere come prima protagonista in questo ambito sono stati i Fnatic.
Il team svedese, grande assente nella competizione in terra natia, si riscatta parzialmente realizzando una prestazione perfetta.
Nessuna sconfitta per KRIMZ e nessun set ceduto agli avversari, un percorso netto che li conduce al successo.
Una cavalcata conclusa con l’affermazione nell’ultimo atto del November Open contro i sopracitati BiG.
Un 3-0 in cui gli arancioneri hanno mostrato vari volti della loro performance, dominanti su Inferno, calcolatori sia su Vertigo che su Ancient.
Successo che chiude un lungo digiuno per i Fnatic che non salivano sul gradino più alto del podio dall’Aprile 2020 (ESL Pro League Season 11 Europe n.d.a).

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Team

World Team League Summer 2022: Dragoni in quel di Shanghai

Il 2022 di Starcraft 2 continua a macinare chilometri ed eventi dove, nel weekend, si …