Home / Esport / LIT Spring 2024: Playoff dal sapor di dejavù
LIT

LIT Spring 2024: Playoff dal sapor di dejavù

Le LIT, il campionato italiano di League of Legends, iniziano la loro fase decisiva della sessione primaverile.
Quattro team in corsa per il trono nazionale e per i due posti italiani alla prossima edizione dell’EMEA Masters.
Due percorsi, Winner e Lossers Bracket, i quali mostrano un sentore di dejavù, ciò dovuto a causa dei risultati fuoriusciti dai vari match.
La parte altra del tabellone vedeva la contesa tra la vincitrice della regular season, gli Atleta Esports, e i vice-campioni dei DSYRE.
Contesa, la quale, dopo una prima fase in sostanziale equilibrio, si è incanalata in favore dei bianconeri che accedono, nuovamente, alle finali.
Un 3-1 dove a brillare, principalmente, è la stella di Zamulek, l’ADC polacco primo baluardo della vittoria dei piemontesi.

Capitolini che retrocedono nella Lossers dove hanno incrociato le loro armi con i campioni in carica dei Macko Esports.
La compagine pugliese è approdata a questo step dopo l’affermazione nel primo turno contro gli Outplayed col punteggio di 3-1.
Sfida, valevole per l’accesso in finale, che si trasforma in un monologo assoluto da parte dei bianconeri che conquistano l’ennesimo ultimo atto.
Un 3-0 netto, senza possibilità d’appello che regala alle LIT un revival delle sfide che hanno deciso le ultime rassegne nazionali.
Una contesa che si disputerà il prossimo 29 Marzo dove saranno assegnati i vari verdetti detti in precedenza.

Parentesi cadetta

Non solo le LIT, anche il Blooming Talents ha iniziato l’iter playoff dove sono state decise le due finaliste.
La sessione primaverile della cadetteria vedrà un ultimo atto, in programma il 2 Aprile, dove si fronteggeranno le prime due forze del girone B.
DELTALAND e SPS Aurum saranno le protagoniste della finale dove i primi liquidano agevolmente l’Hellas Verona per 3-0.
I secondi, invece, sconfiggono, con leggera difficoltà, i The Gulls Esports con il risultato di 3-1.

 

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Championship Series

Pokemon Unite Championship Series: Le finali di Aprile

Altro giro di finali mensili all’interno delle Championship Series, la massima lega dedicata a Pokemon …