Home / Esport / Overwatch World Cup 2023: Sorpresa in chiusura
World Cup

Overwatch World Cup 2023: Sorpresa in chiusura

La stagione 2023 di Overwatch scrive il suo ultimo capitolo per quando concerne le competizioni d’alto rango.
Nella cornice che ha visto il ritorno del BlizzCon, si sono disputate le fasi conclusive della World Cup 2023.
Rassegna che potrebbe rappresentare anche un epilogo della scena competitiva sotto l’egida della casa d’Irvine, alle prese del futuro, in primis, della League.

Competizione per team nazionali dove, complice anche i team formati, principalmente, da giocatori provenienti da team di seconda/terza fascia, i risultati fuoriusciti hanno lasciato non poche sorprese.
Primi fra tutti, l’Arabia Saudita capace di raggiungere l’ultimo atto della rassegna, complice anche un tabellone a loro favorevole.
Con Corea del Sud e Cina a sfidarsi nell’altra semifinale, i sauditi ottengono il pass per la finale attraverso la vittoria per 3-2 sulla Finlandia.
Uno scenario, quello conclusivo della Overwatch World Cup 2023 dove i falchi verdi hanno incrociato i guantoni con la Cina, vittoriosa col medesimo risultato.

Contesa in cui le due compagini asiatiche si sono date battaglia attraverso continui botta e risposta.
Una situazione che ha trovato il suo epilogo nel quinto ed decisivo set, disputato su Route 66 in modalità Escort.
In questo ambito, il quintetto saudita, formato da giocatori provenienti dai Twisted Minds, compie il passo decisivo per la conquista dell’iride.
Un set in cui i decisivi round supplementari hanno permesso a Youbi e compagni di difendere il vantaggio di 5o metri e di essere incoronati i nuovi campioni del mondo.

 

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

eSerie A Tim

eSerie A Tim 2024: Parte il gruppo B

Dopo il girone A, anche il secondo raggruppamento della eSerie A Tim 2024 inizia il …