Home / MOBA / Dota 2 / The International 2022: Europa Universalis
The International 2022

The International 2022: Europa Universalis

Il The International 2022 chiude il suo sipario con le ultime fasi disputate nel fine settimana appena trascorso.
Quattro compagini in quel di Singapore alla caccia del titolo mondiale e del primo premio da otto milioni di dollari.
Ultimi chilometri di una competizione in cui si è confermata l’impressione vista nei primi step dei playoff.
Un dominio assoluto da parte dell’Europa, il quale mette le tre rimanenti rappresentanti sui vari gradini del podio.
Ad iniziare dai Team Liquid, il quintetto guidato da MATUMBAMAN elimina i cinesi Team Aster dopo una lunga battaglia terminata al terzo set.

Un dominio europeo all’interno del The International 2022 che trova il suo punto d’apogeo nell’atto conclusivo della rassegna.
A sfidarsi per il titolo sono stati i Tundra Esports e il Team Secret, replay della contesa disputata nella Winner Finals.
In quell’ambito, ad uscire vincitori sono i Tundra che accedono all’ultimo step dopo uno scontro furente terminato al terzo set.
Secret, i quali, ottengono la possibilità di una rivincita dopo la conquista del Lossers Bracket dove i bianconeri sconfiggono i Liquid per 2-1.

L’atto conclusivo del mondiale del titolo di casa Valve che si trasforma in un monologo assoluto, quello realizzato dai Tundra.
Un 3-0 netto, senza possibilità d’appello dove 33 e compagni in poco più di due ore liquidano la pratica Secret.
Una vittoria figlia dell’ottima prestazione corale del quintetto che regala all’organizzazione britannica il suo primo mondiale della sua storia.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Championship Pro

eFootball Championship Pro 2023: Preparativi di un nuovo inizio

Il competitivo di eFootball inizia a formare un calendario interessante per quando concerne gli eventi …