Home / Esport / Capcom Pro Tour 2022: Lo stage britannico
Capcom

Capcom Pro Tour 2022: Lo stage britannico

La Capcom Pro Tour 2022 continua il suo percorso degli Premier Online dopo la prima realizzata in Nord America.
Scenario di questa puntata è l’Europa con lo stage dedicato ai giocatori provenienti da Regno Unito e Irlanda.
Una prima nel vecchio continente in cui in 66 hanno risposto all’appello, un numero esiguo ma non per questo di minor qualità.
Elemento dimostrato nella Top 8 in cui si segnalano la presenza di alcuni nomi noti della scena locale come Hurricane (6°) o Infexious (4°)
Uno stage britannico il cui biglietto per le finali mondiali è stato assegnato nel match che ha visto fronteggiarsi ProblemX e The4philzz.

Contesa tra i due vissuta colpo su colpo, un continuo botta e risposta tale che si è utilizzato il reset match per decidere il vincitore.
Evento accaduto per via della vittoria di The4philzz che conquista tale opportunità attraverso al vittoria per 3-2 nel primo scontro.
Una secondo take che, rispetto al precedente, si trasforma in un monologo assoluto da parte del già menzionato Philzz.
Un 3-0 netto, senza possibilità d’appello, un risultato con cui la sua Falke non ha lasciato margine di manovra al Bison dell’avversario.
Affermazione che porta l’ex portacolori dei Brutal Democracy a collocarsi all’interno della Capcom Cup IX.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Series

Free Fire World Series: Sentosa thailandese

La prima della stagione 2022 di Free Fire si è conclusa nel fine settimana con …