Home / RTS / Age of Empires / AoE 2 The Holy Cup: Doppietta Aftermath
Holy

AoE 2 The Holy Cup: Doppietta Aftermath

Sempre ricco il calendario eventi all’interno della scena competitiva di Age of Empires 2, in attesa dell’uscita del quarto capitolo.
Nel fine settimana appena trascorso si è disputato il The Holy Cup, evento organizzato dai GamerLegion assieme a vari content creator.
Evento importante che metteva sul piatto un montepremi da 15.000$ di cui 1/3 riservati al vincitore.
Un ricco bottino dove i migliori della scena del titolo Microsoft hanno riposoto presente all’appello.
Un tornei in cui, in via principale, le cronache erano rivolte alla sfida tra la folta schiera di giocatori dei sopracitati GamesLegion e il duo rappresentante degli Aftermath.

Una coppia formata dal canadese Hera e dall’austriaco Liereyy che riescono a soverchiare le gerarchie presenti in campo.
Entrambi conquistano l’ultimo atto dell’Holy Cup battendo nella in semifinale due rappresentati dei Legion del calibro di DauT e TheViper
Una finale a tinte bianconere quella dei due rappresentanti dell’organizzazione euro/americana dove entrambi hanno messo in scena un match ad alto livello.
Una contesa equilibrata dove il punto di svolta è stato il quinto set disputato su Holy City con match tra le forze Vichinghe e quelle teutoniche.
Round che ha visto trionfare il canadese che in poco più di venti minuti ottiene il punto del 3-2 che rappresenta la base per la vittoria.
Affermazione certificata poi con la conquista di Texcoco con le forze burgunde che spazzano via le truppe Maya.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

COD Mobile China Major Season 2: Conquista Qing

La strada verso il mondiale di CoD Mobile passa per la Cina dove, nel fine …