Home / FGC / Dragon Ball FighterZ / DBFZ WC: I due Tenkaichi Master Online europei
dRAGONbALL

DBFZ WC: I due Tenkaichi Master Online europei

La scena competitiva di DragonBall FighterZ ritorna nel vecchio continente con due eventi che si sono svolti nel weekend.
Il palcoscenico europeo ha ospitato due Tenkaichi Master Online, utili per il ranking delle arene Europa 2 ed Europa 4.
Due competizioni che forniscono, al vincitore, l’accesso diretto alle finali mondiali in programma il prossimo anno.

Weekend iniziato con le cronache del quarto girone con protagonisti giocatori dell’area scandinava e Germania.
Torneo in cui i giocatori teutonici impongono il loro vessillo caratterizzando l’ultimo atto con le tinte tedesche.
A disputare la finale sono stati il portacolori dei TSOlenburg, Zarc, e il connazionale Punda.
Contesa che si riassume in un autentico monologo da parte del secondo il quale ottiene il pass per le finali con un netto 3-0.
Il terzetto formato da Kid Buu, Cooler e Goku è stato nettamente superiore rispetto al trio composto da Blue Goku, Vegito e Android 21

Penisola britannica e Benelux protagoniste del secondo raggruppamento del Tenkaichi Masters Online di questo weekend.
In questo scenario sono i giocatori inglesi a dominare con una finale con i colori della Union Jack.
A chiudere tale scorcio sono stati due outsider come Plug e FullMetalFury, capaci di soprendere giocatori ben più esperti.
Match,
anche in questo caso, a senso unico con il primo (Videl, Nappa, Blue Goku) che batte il connazionale (che ha alternato sei personaggi diversi) col risultato di 3-1.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Italian Rocket

Italian Rocket Championship Season 8: Fine Andata

La Italian Rocket Championship Season 8 chiude il primo step stagionale con la giornata che …