Home / Shooters / Call of Duty / CoD League 2021 Championship: Gerarchie rispettate
Championship

CoD League 2021 Championship: Gerarchie rispettate

La stagione 2021 della CoD League si è chiusa ufficialmente nel fine settimana appena trascorso con l’ultimo atto presente in calendario.
Los Angeles ha ospitato le CoD League 2021 Weekend Championship in cui è stato designato il nuovo campione del mondo.
La rassegna, prima di tale ambito, ha affrontato un percorso lungo dove varie problematiche sono state all’ordine del giorno.
Tragitto che ha definito le migliori otto formazioni che si giocano il titolo mondiale all’interno della rassegna losangelina.

Le attenzioni dei vari esperti del settore erano rivolte sugli Atlanta Faze e i Dallas Empire.
I primi, vincitori della Reguiar Season, appaiono come i seri candidati alla vittoria dell’alloro mondiale.
I secondi, campioni in carica, devono riscattarsi da una ultima parte di campionato disputata in maniera sottotono.
Le due compagini diventano protagoniste del primo importante momento della rassegna con la contesa che ha caratterizzato la Winner Finals.
Disputa che si trasforma in un monologo in cui i FaZe liquidano agevolmente la pratica Empire con un secco 3-0.

Retrocessi in Lossers, la compagine texana affronta i Toronto Ultra per decidere l’altra finalista della competizione.
Una sfida combattuta da ambo i lati dove solo il quinto set disputato su Express (Search & Destroy) ha fornito la vittoria al team canadese col punteggio di 6-3.

L’ultimo atto della CoD League Championship 2021 segue i binari della stagione che si sta per concludere con i FaZe che decidono l’andamento.
Ciò dimostrato nella parte centrale con Simp e compagni, in vantaggio di 3-1, amministrano le fasi successive, rispondendo ai vari tentativi di rimonta dei canadesi.
Un andato concluso all’ottavo set su Apocalypse (Hardpoint) in cui la formazione della Georgia sancisce la parola fine alla sfida con il definitivo 5-3.

Goodbye Cold War, Welcome Vanguard

Con le Championship si chiude la CoD League 2021 e con essa anche l’ultima grande rassegna dedicata a Cold War.
L’edizione 2022, qualora si svolgerà, sarà disputata sul nuovo Vanguard, in uscita il prossimo 5 Novembre.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Strive

Fighting Weekend: tra Guilty Gear Strive e Dragon Ball FighterZ

Il fine settimana dedicata ai picchiaduro non è stato solo d’esclusiva Capcom e la tappa …