Home / Esport / Esports France: Un mercato da 50 milioni d’euro
Esports France

Esports France: Un mercato da 50 milioni d’euro

Il mercato esportivo europeo è in piena espansione in tutte le varie realtà che caratterizzano il vecchio continente.
Dall’Italia alla Spagna sino a nazioni più piccole come Andorra, grande è l’impulso delle competizioni videoludiche all’interno dell’economia nazionale.
Un dimostrazione di tutto arriva dalla vicina Francia, nazione tra i pionieri del riconoscimento esportivo in Europa.
Esports France è un’analisi realizzata dallo Studio Cepheid con il patrocinio di varie entità di carattere statale e privato.
Un lasso di tempo di tempo da Gennaio a Settembre 2020 in cui si è dato una sorta di linea generale sullo stato di salute del mercato transalpino.

Un dato che viene rimarcato all’interno di Esports France riguarda il fatturato generato rispetto al 2019.
Un mercato che ha avuto un aumento modesto ma capace di arrivare alla vetta dei 50 milioni d’euro.
Un flusso economico elevato determinato dai forti investimenti nel settore (oltre 60 milioni nel periodo 2018-2020) e dall’aumento della capacità lavorativa (oltre mille giocatori professionisti).
Elementi che, secondo lo Studio Cepheid, collocano la Francia come uno dei motori principali dello sviluppo del settore in Europa. 

Il report Esports France si conclude con delle raccomandazioni da seguire, seguendo le linee guida dettate nel 2019 dalla Ministra dello Sport, Roxana Maracineanu.
Consigli quali il migliorare la sinergia con altri universi come lo sport o la cultura oppure il potenziamento delle strutture a livello territoriale.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Summer 2021

Pg Nationals Summer Split 2021 Week 2: Il nuovo che avanza

Seconda settimana delle PG Nationals Summer Split 2021, rassegna tornata al format delle due giornate.Dopo …