Home / Esport / Da Malta al Pakistan: La famiglia IESF si allarga
Pakistan

Da Malta al Pakistan: La famiglia IESF si allarga

L’espansione della IESF continua senza sosta mentre sono in corso le qualifiche regionali per il prossimo Mondiale.
In attesa di conoscere i partecipanti alla dodicesima edizione che si svolgerà in Israele nella città di Eliat, l’organizzazione annovera otto nuove entrate.
Dall’Europa all’Asia centrale passando per l’Africa, l’organismo presieduta da Marinescu continua con la sua politica d’espansione.
Le sei nuove entrante ampliano la platea delle associazioni/federazioni presenti all’interno della IESF.
Una famiglia formata, in questo momento, da 88 nazioni, con ampia possibilità di vedere il proprio bacino d’utenza ulteriormente aumentato.
Le nazioni new entry sono:

  • Congo : Congolese Federation of Electronic Sports (CFES)
  • Kuwait : Kuwait Esports Club (KEC)
  • Malta : GamingMalta
  • Morocco : Moroccan Esports Association (MEA)
  • Pakistan : Pakistan Electronic Sports Federation (PESF)
  • Turkmenistan : Turkmenistan National Electronic Sports Federation (TurkEsF)

Arrivi importanti, specie nell’ambito della competizione dedicata a Tekken, con l’approdo di due nazioni.
Malta e Pakistan rappresentano fiori all’occhiello della scena competitiva delle loro regioni.
L’isola del Mediterraneo ha una fiorente community dedicata al titolo Bandai Namco, la quale organizza eventi eventi con giocatori provenienti da ogni parte d’Europa.
Lo stato dell’Asia Centrale è salito agli onori della cronaca esportiva grazie alle gesta di Arslan Ash, giocatore capace di vincere l’ultima edizione dell’EVO.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Six Nationals Winter

Six Nationals Winter 2020 Week 7: Tre slot conquistati

La Week 7 delle Six Nationals Winter 2020 ha fornito le prime risposte ufficiali riguardo …