Home / Esport / Overwatch League 2020 Week 26: I quadri sono definiti
Week 26

Overwatch League 2020 Week 26: I quadri sono definiti

La Overwatch League 2020 Week 26 rappresenta il termine delle tre settimane di partite con vista sulle Countdown Cup.
Una settimana in cui si sono definiti i quadri della seconda fase dei due gironi e assegnati i bye alle formazioni che hanno affrontano al meglio le tre giornate di campionato.
Passaggio diretto al secondo turno guadagnato dai Shanghai Dragons, in lotta nel girone asiatico contro la sorpresa Chengdu Hunters.
Con gli Hunters a riposo, i rossoneri riescono ad ottenere il bye grazie alla vittoria per 3-1 contro i New Yotrk Excelsior.
Vittoria che consente a Geguri e compagni di finire il testa a pari merito con i connazionali ma con una migliore differenza set.

Nord America

Molto più equilibrata la sfida all’interno del girone nordamericano dove la Week 26 ha dato inizio anche alla seconda fase per quelle latitudini.
Seconda parte iniziata con il tiebreak tra Boston Uprising e Vancouver Titans, ultime in classifica, dove in palio vi era un posto nel tabellone principale.
Vittoria in favore del team canadese che liquida la pratica bostoniana con un secco 3-0, affermazione che fornisce l’accesso ai main stage.

La lotta per i quattro bye messi a disposizione per il girone nordamericano non ha mostrato particolari scossoni dove c’era da assegnare solo l’ultimo pass.
Biglietto conquistato dai Florida Mayhem, i quali vincono il loro match contro i Los Angeles Gladiators e approfittano della settimana nera dei Dallas Fuel.
I texani subiscono una duplice sconfitta, per mano di Fusion e Reign, con conseguente addio al pass per il secondo turno della fase calda.
Biglietti conquistati, oltre dai sopracitati Mayhem, anche dai Philadelphia Fusion, dai San Francisco Shock e i Paris Eternal. 

Alla luce dei risultati della Week 26, poco è cambiato all’interno della classifica generale con i Dragons in testa e Fusion ed Shock prime inseguitrici.
Balzo in avanti per gli Hangzhou Spark, la vittoria contro i London Spitfire consente ai cinesi di salire in decima posizione.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Italian Esports

Italian Esports Awards 2020: Le nomination

Il Round One, evento realizzato da IIDEA e Pro Gaming, sta per arrivare e con …