Home / CCG / Hearthstone Masters Tour 2020: Los Angeles solo online
Masters Tour

Hearthstone Masters Tour 2020: Los Angeles solo online

La tappa di Arlington ha dato inizio al nuovo ciclo del Masters Tour di Hearthstone dove, in questa settimana, si è svolta la tappa di Los Angeles.
Una tappa fittizia visto che i vari giocatori hanno disputato il torneo dalle loro postazioni di casa vista la pandemia coronavirus.
Inizialmente tale manifestazione si doveva svolgere a Jakarta ma l’emergenza che ha colpito il paese asiatico, ha portato in primis allo spostamento in California
Trasferimento divenuto poi sulla piattaforma online visto il dilagare del virus che ha colpito in prima battuta l’Europa e poi gli States.
Tra i presenti alla nastri di partenza anche otto italiani, la spedizione azzurra purtroppo non ha raccolto i frutti sperati all’inizio.
Nessuno di essi ha raggiunto la Top 8, il migliore degli azzurri è stato Simone “Leta” Liguori che finisce al sessantaseiesimo posto.

Una tappa del Masters Tour che sorride ancora ai colori francesi dove xBlyzes mette il proprio sigillo anche su questo torneo
Seconda affermazione per il transalpino, il quale aggiunge ciò a quella realizzata ad Arlington un mese fa.
Nell’ultimo atto della competizione, il francese ha sconfitto il cinese Wan “TNCAnswer” Maozhi in una partita combattuta conclusa solo al quinto set.
In tale round, il suo Highlander Mage è stato l’asso nella manica per sconfigge il mazzo Paladino dell’avversario

Con questa vittoria, xBlyzes si assicura anche un posto all’interno della seconda stagione delle Gran Masters europee.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

CIO

Il no del CIO alla partership con la Global Esports Federation

Il dibattito sull’ingresso degli Esports all’interno dei Giochi Olimpici ha subito una brusca frenata in …