Home / FGC / Street Fighter Weekend: EGX Londra e East Coast ThrowDown
EGX

Street Fighter Weekend: EGX Londra e East Coast ThrowDown

La Capcom Pro Tour si sta avviando verso la conclusione e nel fine settimana trascorso si sono disputati due importanti eventi.
L’EGX Londra 2019 è stato il teatro della due giorni dedicata alle finali europee. Come visto al SEA Major, anche stavolta il primo giorno è stato dedicato al torneo Premier, usato da alcuni come test in vista delle Regionals Finals. Tra i partecipanti anche Leonardo “Geecko” Vilardo; l’ex Mkers raggiunge una buona Top 32, eliminato dal britannico Problem-X per 2-1.

L’EGX entra negli archivi della competizione di Capcom per merito di Big Bird, il rappresentante di Dubai che realizza una storica doppietta vincendo sia il Premier che l’European Finals.
Nel primo evento, il giocatore dei NASR Esports con Rashid sconfigge il norvegese Phenom con Karim per 3-1. Non pago della vittoria nell’evento Premier, Big Bird completa la doppietta vincendo anche la finale europea.

In tale ambito, l’arabo si è scontrato in finale con la vera sorpresa di tal torneo ossia il britannico Infexious (Zeku), capace di eliminare alcuni dei favoriti come i già citati Phenom e Problem-X.
Anche in questo caso il 3-1 è stato il risultato con cui Big Bird si laurea campione d’Europa.

Botte a stelle e strisce

Da Londra si vola a Stanford per la tappa Ranked del circuito nordamericano disputato all’interno dell’East Coast ThrowDown. In questo contesto si assiste al secondo successo consecutivo, nonché sesto stagionale, di Punk.
Il portacolori dei Reciprocity spiazza gli avversari per la sua varietà nei personaggi usati all’interno della Top 8. Dalla Chun-Li contro MenaRD al suo main Karin contro iDom sino alla gran final contro NuckleDu dove, per l’occasione, si è assistito ad un G mirror match.
Incontro terminato in favore di Punk per 3-1 con il quale permette all’americano di ritornare in testa alla Capcom Pro Tour.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

All Star

LoL weekend: All Star Game 2019 e Nexus Arabia

Mentre in italia, la stagione sta per volgere al termine, nel resto del mondo tali …