Home / MOBA / League of Legends / Il PG Nationals Summer 2019 debutta con il nuovo “doppio” format
PGNats Summer Week 2

Il PG Nationals Summer 2019 debutta con il nuovo “doppio” format

Grande era l’attesa per il debutto del nuovo format delle PG Nationals Summer 2019. Oltre al campionato di League of Legends, è arrivatà infatti anche la novità di Rainbow Six: Siege.

Le prime due giornate sono state dedicate al titolo made in Riot Games e le sorprese non sono mancate. In testa alla classifica, oltre ai canonici Qlash Forge, vi sono i redivivi Outplayed e i Racoon. Le rivoluzioni apportate sia dal team neroverde che da quello pugliese stanno iniziando a portare i primi frutti e a farne le spese sono stati principalmente i Samsung Morning Stars.
I vice campioni in carica hanno iniziato la stagione con due sconfitte e uno zero in classifica che in pochi si sarebbero immaginati.
Falsa partenza anche per i campioni in carica Sparks Campus Party, che hanno rimediato una sconfitta al debutto contro i MOBA ROG e una vittoria con la matricola HG Esports.

pg nationals summer 2019

Le restanti due giornate sono state dedicate alo sparatutto della Ubisoft, il cui campionato ha ripreso a grandi linee quello di League of Legends.
Ottimo inizio per i Mkers; il team che ha acquisito quota parte degli ex componenti degli EnD Gaming ha iniziato la stagione con una doppia vittoria contro su ExAequo e Outplayed.
Tali successi collocano la squadra in vetta solitaria a una certa distanza dai primi inseguitori, ossia i Samsung Morning Stars.

Il PG Nationals Summer 2019  ritornerà domenica 9 giugno con l’inizio della seconda settimana, sempre in diretta sul canale PG Esports.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

The international 2019 Qualifier

The International 2019 – Group Stage: il primo giro di valzer

L’attesa è terminata, il torneo col montepremi più ricco al mondo è iniziato. A Shanghai …