Home / CGC / Hearthstone Global Games 2018: L’Italia è fuori

Hearthstone Global Games 2018: L’Italia è fuori

Proprio così: L’Italia è fuori dagli Hearthstone Global Games 2018.
La squadra composta da Dario “Pool8” Ripa dei QLASH, Francesco “Meliador” Leoni dei Samsung MorningStars e da Marco “Turna” Castiglioni, compagno di squadra degli Exeed Esports del capitano Andrea “SCACC” Scacci, è costretta a dire addio al sogno di vittoria in questa competizione.

Global Games 2018

Il percorso

La squadra era partita davvero bene con una serie di ben due vittorie, la prima per 3-2 contro il Vietnam e la seconda contro la Bulgaria per 3 a 1. Spesso partiti sfavoriti nel match-up, sono riusciti a proseguire fino al muro della Spagna, che li ha sconfitti per 1-3.
Il nuovo metagame, portato dalla nuova espansione Operazione Apocalisse, non ha aiutato i nostri giocatori, che hanno subito la seconda sconfitta contro l’incredibile Olanda (2-3) per poi essere definitivamente buttati fuori nell’incontro di ieri contro la Nuova Zelanda (2-3).

Tutti risultati che hanno sempre sfiorato la vittoria, ma che purtroppo ci vedono fuori dai Global Games 2018 prima del tempo. Non rimane che vedere chi avanzerà in top16 per la successiva fase.

Commenti

Altre info su Andrea Capone

Appassionato sin da piccolo di videogiochi e giochi di carte, si ritrova ora a scrivere di videogiochi di carte! I giochi di riflessione sono la sua passione e vorrebbe crearne uno in futuro!

Controlla anche

LEC 2019

LEC 2019: ecco i team della nuova stagione europea di LoL

Il Rostermania è appena iniziata e in casa Riot Games si inizia a fare sul …