Home / MOBA / Dota 2 / China Dota 2 SuperMajor: l’ultima recita della stagione

China Dota 2 SuperMajor: l’ultima recita della stagione

Shanghai è il traguardo di una stagione lunga e faticosa, il China Dota2 SuperMajor l’ultima speranza per alcuni team di strappare l’ultimo pass per andare ai Mondiali senza passare dalle qualifiche regionali.

Road to the final

La fase a gironi vede ai nastri di partenza sedici team, alcuni di essi ancora in caccia di punti. Tra di essi ci sono i VGJ.Storm.
Il team satellite dei Thunder può realizzare il colpo gobbo, superando in extremis la casa madre. Purtroppo per entrambi loro SuperMajor termina al secondo turno, con l’eliminazione da parte di TNC Pro Team e Newbee.

Speranze di qualificazione diretta erano presenti anche per gli OpTic Gaming, team che nell’ultimo periodo ha acquisito uno stato di forma ottimale culminato con la vittoria alle StarLadder ImbaTv Season 5. Il loro sogno si ferma al quarto turno, dinanzi a un muro chiamato Virtus.pro.

Questi ultimi, seppur con qualche difficoltà, raggiungono la loro settima finale stagionale, a dimostrazione di uno stato di forma stellare di Solo e compagni.
In finale ad aspettare i russi ci sono i campioni del mondo del Team Liquid, in quella potrebbe essere una futura finale ai mondiali di Vancouver.

Grand Final

I primi due set della finale si possono riassumere nella sfida tra i due midlaner: No[o]ne e Miracle sono stati l’ago della bilancia della fase iniziale del match.

La risposta dell’ucraino all’11/3/14 con Templar Assasin di Miracle è un Bloodseeker da 11/1/18 nel secondo, che permette di mantenere una situazione d’equilibrio.
L’equilibrio permane anche nei due successivi set, dove una solida prestazione del team nordamericano nel terzo viene eguagliata da quella dei russi nel quarto.

La situazione di stallo viene risolta nel quinto e decisivo set e precisamente al minuto 19.00.
Il Team Liquid, dopo una triple kill e la successiva conquista vittoriosa del Rosham, ottiene per vantaggio che gli consente di avere la strada spianata verso la vittoria finale. L’oltre mezzo milione di dollari di primo premio è finalmente suo.

Le otto grandi

Il SuperMajor è servito a stabilire gli otto team che si qualificano direttamente al The International 8 attraverso il Dota Pro Circuit

SuperMajor

Per i restanti dieci biglietti per Vancouver l’appuntamento è a partire dal 14 giugno, giorno dell’inizio della prima fase delle qualifiche.

Commenti

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Paris-Saint Germain

Il Paris-Saint Germain stringe un nuovo accordo con gli LGD e sbarca su FIFA Online

A maggio di quest’anno vi avevamo parlato del rumor che vedeva l’approdo del Real Madrid …